FESTIVAL NOTE EMERGENTI – II PREMIO SENZARADIO.

Print Friendly, PDF & Email

Giorno 07 luglio è iniziata l’estate! Ovviamente non parliamo dell’estate nel senso stagionale vero e proprio, ma dell’estate xibetana che, tra i vari appuntamenti, vanta un festival in grande stile. Parliamo del Festival Note Emergenti – II premio SenzaRadio.  Più di 20 formazioni musicali, provenienti da tutta la regione si danno battaglia a suon di cover o inediti per tentare di classificarsi primi durante la serata finale che si svolgerà il 15 agosto nella splendida cornice di Calascibetta. Una sinergia che vede insieme non solo l’amministrazione comunale ma anche la Pro Loco e la neo Associazione Culturale SenzaRadio. Una serata all’insegna della spensieratezza e della grande musica live.  Durante la prima di eliminatorie si sono esibiti, in ordine di apparizione sul palco: I Fuori Forma di Palermo, giovane gruppo rock che porta alla ribalta uno stile originale fatto di ricerca di nuove sonorità e grande inventiva; Salfi Cantautore di Catania, cantautore di consolidata esperienza che ha portato sul palco brani vecchi e nuovi del suo repertorio che vanta più di vent’anni fatti di musica e parole; I The Experience della provincia di Enna, la formazione più giovane che ha dato un bell’assaggio rock delle proprie potenzialità; I Dossi Artificiali di Catania, che con fermezza e passione hanno regalato momenti di musica inedita ed elaborata. Nonostante la bravura di tutte e quattro le formazioni, la giuria tecnica ha dovuto comunque esprimersi decretando i Dossi Artificiali vincitori della prima serata. Sono stati consegnati anche dei premi speciali ai Fuori Forma e ancora ai Dossi Artificiali rispettivamente come miglior performance e miglior arrangiamento. A tutti i partecipanti un Diplomino di partecipazione e la possibilità di seguire un master di canto organizzato da uno dei partners della manifestazione, ovvero sia la Scuola di musica  Mousikè di Enna.
La piazza gremita di persone, ha ben apprezzato l’innovativa iniziativa è ha avuto modo di applaudire piccoli e grandi artisti che in qualità di ospiti hanno deliziato le orecchie dei presenti con performance canore e non solo. Di fatti in alcuni momenti il palco è diventata una balera per dar spazio ai piccoli campioni della scuola di danza Dance 98.
In tutto questo calderone gioioso, ha ben giostrato il tutto, non un presentatore, ma bensì tre, il trio di speaker “SenzaRadio” che spallegiato dalla resident band dei “Dual Sound” hanno condotto la serata in maniera ironica e sagace.
Alcuni estratti della serata saranno trasmessi su Radio Luce, RCS e RCR mentre i filmati andranno in onda su TVR XENON e EN TV
L’appuntamento è per la seconda attesissima serata del 17 luglio.
Passate parola!

Andrea Lombardo

Related posts

Leave a Comment