ASP di Catania pronta ad assumere 115 operatori socio sanitari

Print Friendly, PDF & Email

Anche la ASP di Catania dopo quella di Messina ha indetto un bando di mobilità per 115 operatori socio sanitari
Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n.1 del 26 gennaio 2018 e ora si attende la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

L’azienda sanitaria provinciale di Catania ha indetto un bando pubblico per 115 operatori socio sanitari da assumere attraverso procedure di mobilità regionale ed interregionale. L’azienda sanitaria provinciale di Catania si estende su tutta la provincia di Catania e si compone di ben 7 ospedali: P.O. S.Marta e S.Venera di Acireale, P.O. di Biancavilla, Ospedale di Bronte, Ospedale di Caltagirone, P.O. “S.Giovanni di Dio e Sant’Isidoro” di Giarre, Ospedale di Militello, Ospedale di Paternò.

Oltre gli OSS anche Medici e Tecnici

Oltre ai 115 operatori socio sanitari, la ASP di Catania assumerà 27 dirigenti medici M.C.A.U., 14 dirigenti medici di anestesia e rianimazione, 10 dirigenti medici di radiodiagnostica, 27 CPS Tecnico della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro.

Come partecipare alla selezione

La procedura di ammissione, come illustrato sul bando, sarà online attraverso una applicazione che verrà resa disponibile sul sito aspct.it e gli interessati dovranno usare unicamente questa modalità di trasmissione per la domanda di partecipazione

https://www.aspct.it/comunicazione/bandi-di-concorso-asp-catania/bandi-di-mobilit/default.aspx?news=10731

Related posts

Leave a Comment