DISABILI. A BARRAFRANCA LA NONA EDIZIONE DELLA “FESTA DI PRIMAVERA”

Print Friendly, PDF & Email

Nuovo appuntamento, giovedì 21 marzo a Barrafranca, con la “Festa di Primavera” del Consorzio Siciliano di Riabilitazione-AIAS, evento giunto ormai alla sua nona edizione e organizzato dal CSR come momento di integrazione sociale tra i disabili dei vari Centri riabilitativi della Sicilia. Anche quest’anno la grande manifestazione si svolgerà nel giorno di inizio della Primavera, dalle 10 e per tutta la giornata, e vedrà arrivare a Barrafranca (nel centro CSR-AIAS di Strada Vicinale Pozzillo) centinaia tra disabili, loro familiari e operatori della riabilitazione provenienti dai 19 centri riabilitativi del CSR-AIAS della Sicilia.
Si tratta di un evento molto atteso e che ogni anno si svolge con un tema diverso. L’edizione 2019 si intitolerà “E gira…solo intorno a noi”. Tutto dunque sarà declinato con le forme e i colori del girasole, un fiore simbolo di allegria e spensieratezza, che infonde gioia e che simboleggia anche l’amore.
La manifestazione, animata dalla New Style Animation di Filippo Monica, dopo l’accoglienza dei partecipanti e la consegna di gadget regalo, prevede giochi, animazione e un pranzo tutti in compagnia.
All’evento parteciperanno Assistiti, familiari e operatori dei Centri di riabilitazione CSR-AIAS della Sicilia. I partecipanti infatti raggiungeranno il Centro riabilitativo di Barrafranca da tutte le località in cui è presente il Consorzio, che dal 1980 svolge attività di riabilitazione fisica e psichica ed inserimento sociale dei disabili: da Catania alla provincia di Trapani, da Caltanissetta a Siracusa, alla provincia di Ragusa e ovviamente dall’intera provincia di Enna.
Saranno presenti, tra gli altri, il Presidente del CSR, Sergio Lo Trovato, il Direttore generale del CSR, Francesco Lo Trovato, il Presidente nazionale dell’AIAS Salvatore Nicitra, la presidente della Sezione AIAS di Barrafranca Samantha Vetriolo, il procuratore del Centro CSR di Barrafranca e Consigliere nazionale AIAS, Calogero Vetriolo, le responsabili delle attività di integrazione sociale del CSR, Milena Bonomo e Anna Talbot, il sindaco di Barrafranca Fabio Accardi, il sindaco di Pietraperzia Antonio Bevilacqua e il Commissario straordinario dell’ASP di Enna Francesco Iudica.

Related posts

Leave a Comment