Sicilia, Trentacoste (M5S): A breve un tavolo tecnico in accordo con il Ministro Toninelli per sbloccare e accelerare i cantieri dei lotti tra Nicosia e Mistretta, sulla Nord-Sud

Print Friendly, PDF & Email

Solo con una rete infrastrutturale efficiente, potremo far crescere la Sicilia. La reiterata presenza del Ministro DaniloToninelli in Sicilia dimostra l’attenzione del Governo verso la nostra regione.

Con il Ministro delle Infrastrutture, questa mattina, eravamo presenti anche noi, a Catenanuova, durante l’inaugurazione del cantiere per il raddoppio della linea ferroviaria Palermo-Catania. Un collegamento importante per i cittadini, le imprese siciliane e il turismo.

Subito dopo, presso il cantiere del Viadotto Morello. Per questa occasione, ho voluto la presenza di diversi sindaci della provincia e dei Nebrodi occidentali: abbiamo, infatti, rappresentato al Ministro l’importanza strategica della strada Nord-Sud, che collegherà la costa tirrenica a quella mediterranea, da Santo Stefano di Camastra a Gela, attraversando la provincia di Enna.

In accordo con l’Amministratore Delegato di ANAS Massimo Simonini e del Coordinatore regionale Valerio Mele, verrà convocato, nelle prossime settimane, un tavolo tecnico per trovare soluzioni condivise per sbloccare e accelerare i cantieri dei lotti tra Nicosia e Mistretta. Saranno coinvolti i sindaci, i vertici tecnici delle aziende e i parlamentari del territorio.

Sono queste le piccole-grandi opere che servono al nostro Paese e alla Sicilia: continuiamo a pensare uno sviluppo vero e sano a vantaggio di tutti”. Lo dice il senatore del Movimento 5 Stelle Fabrizio Trentacoste, a margine dei sopralluoghi di oggi in Sicilia del Ministro Toninelli.

Related posts

Leave a Comment