ENNA. Sarà presentato a breve il romanzo della scrittrice Maria Schepis dal titolo “Un’invisibile Barriera”.

Print Friendly, PDF & Email

E’ stato recentemente pubblicato il romanzo “Un’invisibile barriera” di Maria Schepis (nella foto), Europa edizioni, pag. 180, euro 13,90. L’autrice, già docente di lettere, è nata e vive a Enna. Due persone, due destini, s’intrecciano, si sciolgono, vivono esperienze parallele, forse si ritroveranno; una storia coi suoi tormentati protagonisti, circondati da altre persone partecipi e complici degli eventi, che si succedono agganciati ad altre passate vicende determinanti: Ugo e Valeria maturano ciascuno per proprio conto, pur legati dall’iniziale sentimento d’amore che li spinse l’uno nelle braccia dell’altra. Né importa se alla fine torneranno insieme, quel che conta è il loro riscatto, il consapevole ritorno all’appagante normalità di vita, senza più bisogno di finzioni, rivalse o cedimenti. Il messaggio dell’autrice si delinea fin dal principio e va sviluppandosi nel corso della narrazione attraverso il racconto di altre storie, altri disincanti: la vita può deludere, presentare impreviste difficoltà da affrontare, ma occorre andare avanti sbagliando e soffrendo, senza lasciarsi definitivamente affondare, parando con dignitosa risolutezza i “colpi bassi” del destino. Lettura avvincente, calibrata dall’alternanza ritmica della coppia lei-lui, di cui gli altri personaggi rappresentano il necessario contraltare che si moltiplica, in modo fuggevole o prolungato nei vari incontri mai casuali della vita. A breve la presentazione del romanzo.

Anna Maria De Francisco

Related posts

Leave a Comment