DANIELA RIZZOTTO E’ LA NUOVA DIRIGENTE SCOLASTICA DELL’I.C. V. GUARNACCIA DI PIETRAPERZIA

Print Friendly, PDF & Email

L’inizio del nuovo anno scolastico a Pietraperzia, vede l’arrivo di una nuova dirigente scolastica: la Dott.ssa Daniela Rizzotto, nonché vincitrice del concorso del concorso (bandito) dal MIUR, il 23 Novembre 2017.

La nuova dirigente dell’Istituto Vincenzo Guarnaccia di Pietraperzia, ha già conseguito ben 30 anni di carriera scolastica, insegnando inizialmente storia e lettere presso gli Istituti Superiori, per poi prestare servizio per 22 anni alla Scuola Primaria, dove ha svolto, inoltre, il ruolo di vicepreside, esattamente al circolo didattico Leonardo Sciascia di Caltanissetta.
Felice di intraprendere questa nuova strada abbastanza impegnativa, quale quella di essere dirigente, la dott.ssa Rizzotto afferma che, in un Istituto Comprensivo come quello di Pietraperzia, pronto a formare e ad istruire ogni singolo alunno dall’età di tre anni fino all’età di tredici anni, una delle tante  “problematiche” che potrebbero presentarsi è la suddivisione dello stesso in vari plessi sparsi per il paese, poiché potrebbe portare ad una “dispersione”. Uno degli obbiettivi infatti, per evitare che ciò accada, è quello di cercare di mantenere l’unitarietà tra i quartieri ove si trovano le varie sedi.

Numerosi saranno progetti che avranno luogo durante l’anno scolastico 2019 / 2020, afferma la dott.ssa Rizzotto, tra cui il Progetto Polo sulla Musica che, già a partire dall’anno scorso, ha riscosso un enorme successo sia a livello provinciale che a livello regionale.

Altro punto di forza su cui fare leva, sarà la tematica della legalità rafforzata quest’anno con l’introduzione dell’Educazione Civica.

Infine, un altro importante progetto sarà il progetto Invalsi, già avviato precedentemente, grazie al quale verranno svolte attività di potenziamento; infatti, avranno luogo due ore di consolidamento sia in Italiano che in Matematica, per le classi Seconde e Quinte della Scuola Primaria. Tale progetto Invalsi, aggiunge la nuova Dirigente Daniela Rizzotto, è di fondamentale importanza, poiché costituisce il fondamento di un curriculum verticale per l’alunno, dandogli un’opportunità in più per potersi formare ed istruire nel migliore dei modi.

Conclude, la Dirigente Rizzotto, che in questo Istituto Comprensivo, ha trovato una realtà molto bella e molto positiva e, rivolgendosi alla popolazione ed agli utenti, suggerisce loro di crederci in questo Istituto, anche perché è vero che ci sono delle problematiche, ma è pure giusto che vadano  affrontate  collaborando tutti insieme. Rivolgendosi poi alle Istituzioni, soprattutto al Comune, si augura che ci possa sempre essere una collaborazione positiva e produttiva. 

Giovanna Modesto    


Related posts

Leave a Comment