IL PRESIDENTE DELLA COMPAGNIA ARCIERI DEL CASTELLO DI ENNA GIUDICE DI GARA AL PALIO DEGLI ARCIERI DI TODI

Print Friendly, PDF & Email

Ci sarà anche l’assessore al Turismo Francesco Colianni nella delegazione ennese della Compagnia Arcieri del Castello che dal 12 al 14 ottobre sarà presente a Todi alla Disfida di San Fortunato, uno dei più prestigiosi e antichi Pali Medievali in Italia. L’assessore Colianni che parteciperà sia alla cena medievale di sabato che alla sfilata del corteo storico, per certi versi ricambierà la visita di cortesia di amministratori della città umbra che nello scorso mese di luglio sono stati a Enna in occasione della prova del campionato Italiano di Arco Storico “Trofeo Maria SS della Visitazione” organizzato dalla Compagnia Arcieri del Castello di Enna e che ha visto la partecipazione di circa 200 arcieri da Compagnie ed associazioni di tutta Italia. Ma i riconoscimenti per l’Associazione di Arcieri ennese non finiscono qui. Infatti il loro presidente Gaetano Campisi è stato nominato giudice di gara del Palio che si disputerà nel pomeriggio di sabato 12. Un prestigioso riconoscimento non solo per Campisi, per la Compagnia Arcieri del Castello ma per l’intera città di Enna.  Infatti non è da tutti i giorni essere nominato giudice di gara in uno evento turistico – culturale di questa portata che richiama associazioni di arcieri da tutta Italia. Per rendersi conto meglio di chi sarà presente all’evento ecco i nomi delle Associazioni e Compagnie che saranno presenti oltre alla Compagnia Arcieri del Castello 

  • Compagnia Arcieri della Tuscia – Viterbo;
  • Compagnia Arcieri dei due Mondi – Spoleto (PG);
  • Arcieri Fabriano;
  • Compagnia Sagittariis Rident – Foligno (PG);
  • A.S.D. Arco Sport Roma – Ordo Draconis – Roma;
  • Compagnia Arcieri del Bosco Sacro – Spoleto (PG);
  • Armata del Psso – Ceprano (FR);
  • Castrum Firmignani – Firmignano (PU);
  • Arcieri del Drago – Riano Romano (RM);
  • Arcieri Storici Castrum Fossati – Fossato di Vico (PG);
  • Compagnia Arcieri Viterbiensis – Viterbo;
  • Compagnia Feltria “Aquile Ducali” – Urbino (PG);
  • Arcieri del Girfalco A.S. – Fermo;
  • Arcus Tuder – Todi (PG)

“Per la nostra Compagnia è un riconoscimento prestigioso – ha commentato Campisi – ed il ripago di tanto lavoro di promozione della nostra città”. Continua così il lavoro di “ambasciatrice” in giro per lo Stivale da parte della Compagnia Arcieri del Castello di Enna.  Ricordiamo che un gruppo di Arcieri ennesi parteciperà alla “Disfida di San Fortunato” di domenica 13 ottobre, un palio per arcieri in occasione del santo patrono della città. Un evento questo che richiama centinaia e centinaia di gruppi di arcieri da tutta Italia, in particolare dal centro nord, con oltre 700 persone solamente nel corteo storico di domenica pomeriggio. 

Related posts

Leave a Comment