Piazza Armerina, 26enne armerino – condannato per violenza sessuale

Nel pomeriggio di mercoledì 15 gennaio 2019, personale del Commissariato di P.S. di Piazza Armerina ha proceduto a dare esecuzione all’ordine di carcerazione a carico di W.M., classe 1991, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Caltanissetta. Il provvedimento segue alla sentenza di condanna definitiva emessa dalla Corte d’Appello nissena, in riforma della sentenza del Tribunale per i Minorenni, a carico del ventiseienne armerino, riconosciuto colpevole del reato di violenza sessuale aggravata, compiuta, quando era ancora minorenne, a Piazza Armerina tra l’aprile ed il maggio…

Read More

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina, nella tarda serata di ieri,  hanno tratto in arresto GOLINO Maurizio, 56enne operaio forestale, pregiudicato, responsabile di evasione. L’uomo era agli arresti domiciliari dallo scorso mese di novembre, poiché, come accertato dai militari dell’Arma, da circa tre anni reiterava, nei confronti della vicina di casa, minacce di morte e pesanti ingiurie, cagionando alla donna un perdurante e grave stato di ansia e di paura, nonché un fondato timore per l’incolumità propria e dei familiari.  L’uomo, che ha ottenuto il permesso…

Read More

Enna: il Sottotenente Piscopo assume il comando della Sezione Operativa del NORM della Compagnia Carabinieri di Enna.

Il Sottotenente PISCOPO Gaetano, 57 anni, coniugato, padre di due figli, si è insediato di recente al comando della Sezione Operativa del NORM della Compagnia Carabinieri di Enna. L’Ufficiale vanta, nel proprio curriculum, due lauree, in scienze dell’amministrazione e giurisprudenza ed è, inoltre, abilitato all’esercizio della professione forense. Arruolatosi nelle Forze Armate nel 1982, come allievo ufficiale di complemento dell’Esercito (Arma di Artiglieria), ha successivamente frequentato dal 1983 al 1985 la Scuola Sottufficiali Carabinieri, per essere poi impiegato, dal 1985 al 1991, in provincia di Reggio Calabria, dove ha retto,…

Read More

ENNA: RITROVATO IL CORPO SENZA VITA DI UN GIOVANE

Pare sia stato ritrovato nei pressi della strada panoramica, il corpo senza vita di Gianluca Di Modica, un giovane ennese di cui i familiari non hanno nessuna notizia da giovedì 10 gennaio. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane si era allontanato da casa senza dire nulla a nessuno. I genitori nel corso di questi giorni hanno allertato parenti e conoscenti per la ricerca del loro figlio. Anche il programma Rai “chi l’ha visto” ha parlato di Gianluca che viene descritto da chi lo conosceva come una persona mite. Attualmente sono…

Read More

Rilasciati i 4 ladri di appartamento arrestati tra Enna e Caltanissetta

Sono stati rilasciati questa mattina i 4 ladri di appartamento dei paesi dell’est, arrestati ieri sera tra Enna e Caltanissetta, trovati in possesso di una ricca refurtiva, quasi sicuramente frutto di uno scasso presso vari appartamenti della città. Questa mattina a seguito delle formalità di rito i quattro sono stati rimessi in libertà così come disposto dalla legislazione vigente. Resta comunque la denuncia per “furto in abitazione”, dell’articolo 624-bis del codice penale, che prevede da un minimo di tre anni ad un massimo di 6 anni di pena. Anche se…

Read More

Ladri d’appartamento ad Enna Bassa: La Polizia Stradale nissena blocca 4 malviventi sulla statale 122.

Continua il lavoro incessante delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza delle abitazioni della città di Enna. A seguito delle diverse denunce presentate dai molti residenti ad Enna Bassa dove nelle scorse settimane si sono verificati diversi furti, specie nel complesso Enna due. Nella serata di ieri sono stati fermati sulla Statale 122 in direzione Caltanissetta da una pattuglia della polizia stradale nissena, 4 ladri di appartamento mentre procedevano ad alta velocità. Prontamente bloccati dalla volante sono stati trovati in possesso di una ricca refurtiva, quasi sicuramente frutto di uno…

Read More

Leonforte, giovane denunciato per furto aggravato. Bottino 70 mila euro.

Nella serata di ieri la Polizia di Stato ha denunciato a piede libero F.G., leonfortese classe 1999, in quanto ritenuto responsabile del reato di furto con scasso ai danni di un’abitazione di un’anziana donna di Leonforte. I FATTI L’attività di indagine che ha portato alla denuncia del giovane è scaturita da un furto con scasso effettuato a Leonforte nel mese di novembre scorso, nel corso del quale i ladri, dopo aver forzato la porta d’ingresso, riuscivano a introdursi all’interno dell’abitazione, impossessandosi dell’ingente somma in contanti di circa 70.000,00 euro, che…

Read More

Enna, Autostrada A19- Catania Palermo: trovati in possesso di oltre mezzo chilogrammo di skunk

Nel pomeriggio di ieri la Polizia di Stato di Enna ha tratto in arresto cinque giovani leonfortesi – tutti con numerosi precedenti giudiziari e di polizia, alcuni anche con sentenze definitive – ed in particolare, ILARDI Salvatore, classe 1986, CALI’ Mauro classe 1980, CALI Antonino classe 1989, CALI Antonino classe 1995, PANTO Davide, classe 1990, colti in flagranza della detenzione ai fini di spaccio di un cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente, marijuana, del tipo Skunk, occultata all’interno di uno dei veicoli a bordo della quale viaggiavano. L’arresto trae origine dall’implementazione…

Read More

Piazza Armerina: 45enne denunciato per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

Nel pomeriggio scorso, nell’ambito dell’implementazione dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in occasione delle festività di inizio anno – voluti dal Sig. Questore della Provincia di Enna, dott. Antonino Pietro Romeo – gli Uomini della Squadra Mobile di Enna – diretta dal V.Q.A. Dr. Gabriele Presti e coordinati dal Dott. Emanuele Vaccaro – e del Commissariato di P.S. di Piazza Armerina – diretto dal Comm. Capo Dr. Sergio Carrubba – hanno denunciato a Piazza Armerina (EN) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza…

Read More

Enna, raccomandazioni della Polizia Stradale in caso di neve.

L’ondata di maltempo che si è abbattuta sull’intera penisola e che ha riguardato anche la provincia di Enna, se da un lato ha consentito di verificare sul campo l’efficienza di tutti i soggetti deputati al soccorso ed alla prevenzione, dall’altro ha anche evidenziato alcune mancanze da parte degli utenti della strada. Costante è stato l’impegno profuso dalle Forze di Polizia della provincia, in tal senso la Polizia Stradale di Enna, che ha messo in campo complessivamente una trentina di uomini ed una ventina di pattuglie nell’arco temporale dal giovedì alla…

Read More