Ladri d’appartamento ad Enna Bassa: La Polizia Stradale nissena blocca 4 malviventi sulla statale 122.

Continua il lavoro incessante delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza delle abitazioni della città di Enna. A seguito delle diverse denunce presentate dai molti residenti ad Enna Bassa dove nelle scorse settimane si sono verificati diversi furti, specie nel complesso Enna due. Nella serata di ieri sono stati fermati sulla Statale 122 in direzione Caltanissetta da una pattuglia della polizia stradale nissena, 4 ladri di appartamento mentre procedevano ad alta velocità. Prontamente bloccati dalla volante sono stati trovati in possesso di una ricca refurtiva, quasi sicuramente frutto di uno…

Read More

Rete ospedaliera siciliana, Ugl sanità e medici: “Rispettare il diritto dei siciliani alle cure”

“Sulla questione legata alla rete ospedaliera siciliana, stiamo assistendo inermi ad un imbarazzante scontro istituzionale tra il Ministro della salute Giulia Grillo e l’Assessore regionale della salute Ruggero Razza, con tanto di corollario formato da interventi di altri soggetti politici tutti finalizzati a smentire il prossimo. Vogliamo si faccia immediatamente chiarezza sui contenuti, perchè non si può assolutamente giocare con uno strumento così importante per i siciliani.” E’ il pensiero di Carmelo Urzì e di Raffaele Lanteri, segretari regionali delle rispettive federazioni Ugl sanità e Ugl medici, che aggiungono: “Avevamo appreso…

Read More

Ex Provincia. Non ci sono soldi sufficienti per le scuole

Anno nuovo e problemi vecchi ed incancreniti nonostante sbandierati e denunciati in tutte le sedi e con tutti i mezzi a disposizione. La ex Provincia di Enna, come quasi tutte le altre province siciliane, in assenza di trasferimenti o comunque di insufficienti risorse non è in grado di ottemperare ai propri compiti e alle proprie funzioni. La fredda verità contabile presenta il conto e a subirne inevitabilmente le conseguenze, nell’immediato, sono gli istituti scolastici di competenza provinciale, ai quali l’Ente, stante l’attuale situazione finanziaria, non è nelle condizioni di assicurarne…

Read More

Strade siciliane disastrate, in arrivo 300 milioni.

Tantissime strade siciliane potrebbero cambiare faccia in tempi brevi grazie al governo del cambiamento. Il ministro per le infrastrutture Danilo Toninelli ha infatti annunciato che il l’esecutivo nazionale nominerà presto un commissario straordinario per avviare i lavori nelle strade provinciali disastrate di tutta l’isola. A mettere in moto il governo Conte è la richiesta arrivata a Roma da palazzo d’Orleans della richiesta di dichiarare lo stato di emergenza per le condizioni disastrate della viabilità secondaria, come proposto a Musumeci dallo stesso Toninelli e dal deputato 5stelle all’Ars Giancarlo Cancelleri in…

Read More

CONSEGNATI I GIOCATTOLI RACCOLTI IL 6 GENNAIO DAGLI ATTIVISTI DEL M5S DI LEONFORTE.

Oggi pomeriggio gli attivisti e la portavoce al consiglio comunale di Leonforte, Rosalba D’Accorso, hanno consegnato i giocattoli raccolti durante l’iniziativa “Giocattoli in MoVimento”, tenutasi lo scorso 6 gennaio, alla Comunità Alloggio per Minori di Assoro, gestita dalla Cooperativa Arcobaleno di Sciacca. L’iniziativa promossa dall’Associazione Rousseau si tiene da diversi anni in tutta Italia e nasce con l’intento di educare i più piccoli allo scambio e riuso dei giocattoli nonché alla solidarietà verso i bambini che, per varie ragioni, sono meno fortunati.Quest’anno tra le oltre 100 piazze italiane che hanno…

Read More

Lunghe attese e disagi nei pronto soccorso siciliani, Fsi-Usae: “necessaria una apposita campagna informativa istituzionale”

“Abbiamo constatato e denunciato più volte la drammatica situazione in cui versano i pronto soccorso di Catania e di tutta la Regione, e dopo aver ascoltato sempre i lavoratori e la disperazione di diversi pazienti che per molte ore sostano in attesa di essere visitati, la Fsi-Usae sente il dovere di richiamare per l’ennesima volta gli organi competenti affinché siano rispettati i pazienti, soprattutto gli anziani che sono quelli più fragili e bisognosi di attenzione”. E’ l’appello lanciato dalla Federazione Sindacati Indipendenti organizzazione costituente della confederazione Unione Sindacati Autonomi Europei che…

Read More

Alpinisti morti in Piemonte, uno dei due era originario di Nicosia

Le ricerche erano in corso da ieri, da quando non si avevano notizie di due ragazzi, dispersi a Punta Cristalleria, sul lato verso val di Susa. Alberto Miserendino, fotografo di 22 anni di Giaveno, ma originario di Nicosia e Gabriele Boetti, ventinovenne di Torino non davano loro notizie da sabato pomeriggio e i genitori ne avevano denunciato la scomparsa nella notte tra sabato e domenica. Probabilmente sono precipitati nella giornata di ieri dalla cima, decedendo sul colpo. I soccorritori hanno trovato la loro macchina non lontano dall’attacco del sentiero che porta…

Read More

I ragazzi dell’istituto Napoleone Colajanni proporranno i Mysteria, Il Ratto di Proserpina di Savarese e Il Lamento dell’esclusa con evocazioni in greco.

Un ritorno al mito e al patrimonio dell’identità e della storia ennese. Kore e Demetra saranno madrine d’eccezione della Notte nazionale del liceo classico che a Enna – come in tutta Italia – verrà celebratavenerdì 11 gennaio dalle 18 fino a mezzanotte. Coinvolti in vari ruoli un centinaio di studenti del liceo classico Napoleone Colajanni dell’omonimo istituto d’istruzione superiore diretto da Maria Silvia Messina, guidati per questa quinta edizione da un gruppo di docenti coordinati dalla professoressa Loredana Paci lungo un percorso di attività che trascinerà il pubblico dalle aule di via…

Read More

“Centinaia di studenti diversamente abili lasciati a casa perché il governo Musumeci non programma per tempo”.

Il deputato del M5s Giorgio Pasqua critica con forza l’assessore regionale Ippolito dopo che lo stesso secondo il M5s non ha messo le coperture destinate ai disabili, ecco di seguito la sua dichiarazione: “L’assessore Ippolito, si assuma la responsabilità di non aver programmato per tempo le cifre necessarie a coprire i servizi di assistenza alla comunicazione e trasporto per i disabili. I soldi ci sono, ma il governo regionale avendo programmato con superficialità, non ha previsto le necessarie coperture. Scaricare responsabilità sui propri uffici è un atto irresponsabile e di…

Read More

Centuripe: creata casa di accoglienza per donne vittime di violenza

Prende il via il progetto “ReStart!”, cofinanziato nell’ambito del bando “Terre Colte”, da Fondazione con il Sud ed Enel Cuore Onlus. Il progetto vede come capofila la Cooperativa Sociale Etnos di Caltanissetta e come partners la Cooperativa Agricola Colli Erei, l’Università di Catania e la Fondazione Exodus di Don Mazzi. Il progetto prevede il recupero di un fondo agricolo di 11 ettari con annesso caseggiato, sito nel Comune di Centuripe (EN) e donato dalla Famiglia Romano in seguito al triste lutto che l’ha colpita, che sarà utilizzato come struttura di…

Read More