CATENANUOVA: CONTROLLI AI CACCIATORI: UNA DENUNCIA A PIEDE LIBERO PER DETENZIONE ILLEGALE DI MUNIZIONAMENTO

Continuano i controlli a tappeto da parte dei Carabinieri della Compagnia di Enna. A farne le spese, stavolta, un cacciatore originario del catanese. Nel corso di un normale servizio di controllo alla circolazione stradale, i militari della Sezione Radiomobile hanno proceduto al controllo di un gruppo di cacciatori che transitavano nei pressi dello svincolo autostradale di Catenanuova (EN), verificando il possesso delle autorizzazioni previste per la pratica venatoria e i documenti relativi alle armi e munizioni. Durante il controllo, i militari sono stati insospettiti dall’atteggiamento inquieto di uno dei cacciatori…

Read More

DISCARICHE DI CENTURIPE ED AGIRA: L’ASSESSORE PIEROBON, “AD OGGI POSSIAMO STARE SERENI”.

Su invito della Sindaca Francesca Draià, si è tenuto presso l’aula consiliare del comune di Valguarnera, un importante incontro sul tema rifiuti a cui ha partecipato l’Assessore Regionale ai rifiuti Alberto Pierobon. Presenti al dibattito i Sindaci di Piazza Armerina Nino Cammarata, di Aidone Enzo Lacchiana, di Barrafranca Fabio Accardi, di Catenanuova Carmelo Scravaglieri ed il Presidente della Ssr Armando Glorioso. I Sindaci presenti, hanno ringraziato Francesca Draià per essersi fatta promotrice di questo importante appuntamento che ha permesso un confronto diretto sul tema rifiuti. Francesca Draià sin da subito…

Read More

Ex Provincia. Non ci sono soldi sufficienti per le scuole

Anno nuovo e problemi vecchi ed incancreniti nonostante sbandierati e denunciati in tutte le sedi e con tutti i mezzi a disposizione. La ex Provincia di Enna, come quasi tutte le altre province siciliane, in assenza di trasferimenti o comunque di insufficienti risorse non è in grado di ottemperare ai propri compiti e alle proprie funzioni. La fredda verità contabile presenta il conto e a subirne inevitabilmente le conseguenze, nell’immediato, sono gli istituti scolastici di competenza provinciale, ai quali l’Ente, stante l’attuale situazione finanziaria, non è nelle condizioni di assicurarne…

Read More

Catenanuova, conferenza sul cyberbullismo: tanti applausi per il professor Francesco Pira

Un successo la conferenza sul cyberbullismo, promossa giovedì 18 maggio dalla Fidapa, presieduta dalla dott.ssa Teresa Saccullo, in collaborazione con l’amministrazione comunale, guidata dal dott. Aldo Biondi, e con l’I.C. “E. Fermi”, diretto dalla dott.ssa Agata Rainieri, entrambi presenti alla manifestazione che ha potuto contare anche sulla partecipazione del presidente del consiglio comunale, professor Prospero Castiglione, e dell’assessore alla cultura, sig.ra Rita Papa. A coordinare l’evento, la giornalista e docente Cristina Graziano. Determinante il supporto del personale della biblioteca comunale, di cui è responsabile il dott. Mariano Saccullo, da anni…

Read More

CATENANUOVA: L’ANPI DI ENNA ESPRIME SODDISFAZIONE PER LA RECENTE POSA IN PIAZZA MATTEOTTI DI UNA STATUA DELL’ONOREVOLE SOCIALISTA GIACOMO MATTEOTTI

“A nome dell’ANPI di Enna è stato appena mandato all’amministrazione di Catenanuova un messaggio di vivo plauso per la recente posa in Piazza Matteotti di una statua dell’Onorevole socialista Giacomo Matteotti, martire dello squadrismo fascista nel 1924” dichiara Arturo Giunta presidente del Comitato Provinciale ANPI. “Infatti con questo atto l’amministrazione comunale si rende partecipe di una meritoria azione di rafforzamento della memoria storica di quanti, cadendo contro il regime fascista, hanno posto le basi per la costruzione dell’Italia libera e democratica in cui oggi viviamo”. Continua Giunta

Read More

REPUBBLICA.IT “ECCO IL VERO CETTO LAQUALUNQUE: È IL SINDACO DI CATENANUOVA” CON “EVVIVA U PILU!”

Aldo Ubaldo Biondi, sindaco di Catenanuova (Enna), è la nuova star del web. Con un intervento alla Cettolaqualunque, personaggio inventato dal comico Antonio Albanese, il primo cittadino eletto con una lista civica parla, senza curarsi della grammatica, al pubblico che ha seguito poco prima il concerto del cantante Povia. Proprio quest’ultimo suggerisce la battuta finale a Biondi, sommerso dagli applausi con un secco “viva u pilu”.

Read More

CATENANUOVA: RIUNIONE DEI REFERENTI TERRITORIALI DEL COMITATO REFERENDARIO PROVINCIALE DI ENNA

Alla sua costituzione il Comitato Referendario aveva designato i referenti comunali, i quali, a loro volta, saranno chiamati a costituire i comitati referendari comunali, quanto più ampi e rappresentativi possibili.La riunione è servita soprattutto a mettere a punto la macchina organizzativa. Ad introdurre i lavori il responsabile del Comitato Referendario Dr. Carlo Garofalo, il quale si è soffermato su alcune iniziative concordate nel forum nazionale e in quello regionale ed ha riportato l’entusiasmo vissuto a Roma, in occasione della manifestazione nazionale del 26 marzo, che ha visto presente una delegazione…

Read More

LA DESTRA APRE SEZIONE A CATENANUOVA

Un Chiaro Segnale Della Mobilitazione Del Partito “La Destra” Giunge Dalla Costituzione Della Sezione Di Catenanuova, Che Mai Aveva Avuto Ne’ Con Il Msi Prima, Ne’ Con Alleanza Nazionale Dopo, Una Sezione Di Partito. Uno Degli Storici Fortini Della Sinistra Ennese Volta Pagina. Il Segretario Provinciale Gaetano Di Maggio, Nei Giorni Scorsi, Ha Infatti Tenuto A Battesimo L’apertura Della Sezione Del Partito A Catenanuova, Nel Cui Direttivo Si Annoverano Un Folto Gruppo Di Giovani E Donne Che Vogliono Essere Il Volto Nuovo Della Politica Catenanuovese, Forti Dei Valori, Della Coerenza E…

Read More

CATENANUOVA: RIUNIONE DEI COMITATI CITTADINI ED ASSOCIAZIONI CHE SI OCCUPANO DEL PROBLEMA RIFIUTI, ACQUA E SALUTE

Presso il Centro Direzionale della Zona Artigianale di Catenanuova si è tenuta nei giorni scorsi la riunione di una rappresentanza di comitati cittadini e Associazioni costituiti in Sicilia e che si occupano di problema rifiuti, acqua, salute, salvaguardia dell’ambiente, sviluppo sostenibile, ecc. per vedere e capire se esistono le condizioni per la nascita di un coordinamento regionale  aperto a tutte le realtà esistenti in Sicilia, siano esse costituite o spontanee. Provenivano  da quasi tutta la Sicilia e la parola d’ordine era: “sensibilizzare i siciliani su questi argomenti e renderli protagonisti…

Read More