SEDICESIMA EDIZIONE DEL “PREMIO LETTERARIO ANGELO E ANGELA VALENTI”

Print Friendly, PDF & Email

L’associazione “Angelo e Angela Valenti” allo scopo di onorare gli esimi coniugi e per favorire l’espressione letteraria, la conoscenza e l’analisi degli aspetti socio culturali di oggi. Bandiscono il seguente regolamento Art. 1 Il premio letterario è aperto a tutti. Le espressioni del concorso sono suddivise in due settori: • Narrativa: Tema, racconto (max quattro cartelle); • Poesia: Poesia in lingua ed in vernacolo, con relativa traduzione ( Max 40 versi). Art.2 Il tema per i due settori è libero Art.3 I partecipanti potranno consegnare i lavori, non firmati, entro Martedì 26 Maggio 2009, alla segreteria

 del Concorso c/o Gaetano Capuano via Piero Della Francesca, 74 20154 Milano • I testi dovranno essere inviati in otto copie di cui una fornita di: dati anagrafici, livello scolastico, recapito postale e telefonico ed eventuale indirizzo e-mail.
• Ogni partecipante potrà presentare un massimo di tre elaborati per settore.
• I lavori devono essere inediti e non vincitori di altri concorsi, non saranno restituiti e potranno
essere utilizzati per fini culturali e non di lucro.
Art.4 Una Commissione esaminatrice competente vaglierà i lavori, scegliendo i primi dei due settori.
La Commissione si riserva di non assegnare il premio qualora si riscontrasse una carenza
qualitativa o quantitativa negli elaborati presentati. Successivamente saranno divulgati i
nomi dei componenti della Commissione giudicatrice
I vincitori dovranno ritirare e presenziare la cerimonia di premiazione personalmente,
pena decadimento del premio.
Il giudizio è insindacabile
Art.5 Premi e premiazioni:
• Per il primo classificato del settore “Narrativa” un assegno di Euro 300,00 e targa ricordo.
• Per il primo classificato del settore “Poesia” un assegno di Euro 300,00 e targa ricordo.
• Il secondo ed il terzo classificato dei due settori riceveranno un attestato di partecipazione
e targa ricordo.
La premiazione avverrà Domenica 21 Giugno 2009 presso la Corte Valenti di Garbagnate Milanese

 

Related posts