PERGUSA: CONTO ALLA ROVESCIA PER IL 4° RALLY DI SICILIA

Print Friendly, PDF & Email

Si svolgerà dal 16 al 19 aprile la quarta edizione del Rally di Sicilia, quest’anno valida, oltre che per il Campionato Italiano Raid TT, quale prova unica della All Terrain Rally European Cup. Tre tappe per complessivi 650 chilometri, con partenza e arrivo all’Autodromo di Pergusa. Dopo l’ottimo esordio, lo scorso anno, della nuova organizzazione affidata al Consorzio Ente Autodromo di Pergusa, si avvicina la quarta edizione del Rally di Sicilia, in programma dal 16 al 19 aprile. Nonostante le pessime condizioni atmosferiche che hanno condizionato le ricognizioni per l’intero inverno,

 lo staff organizzativo, coadiuvato dalla mano esperta di Giulio Fantoni, è costantemente al lavoro per proporre un tracciato all’altezza della validità europea che accompagna da quest’anno il Rally siciliano. Oltre ad essere la prima prova del Campionato Italiano Raid TT, il 4° Rally di Sicilia sarà infatti prova unica per la All Terrain Rally European Cup, il neonato challenge continentale che vuole essere il primo passo per la creazione di un vero e proprio Campionato Europeo. Base logistica dell’intera manifestazione sarà, come lo scorso anno, l’Autodromo di Pergusa che con i suoi 20.000 metri quadrati e con le sue strutture rappresenta luogo ideale per essere l’epicentro di un raid tutto terreno.
Invariata resta la struttura della gara, con tre tappe tracciate nell’entroterra siciliano, tutte a margherita, cioè con partenza e arrivo dall’Autodromo. La lunghezza complessiva del Rally di Sicilia 2009 sarà di circa 650 chilometri, una lunga galoppata alla scoperta di angoli caratteristici e paesaggi mozzafiato che in Sicilia non mancano di certo. Per maggiori informazioni e per scaricare il modulo di iscrizione è possibile consultare i siti www.autodromopergusa.it e www.motorallyraidtt.it

Related posts