ENNA: IL VENERDI’ SANTO IN DIRETTA SATELLITARE.

Print Friendly, PDF & Email

Inizierà alle 19.00 in punto di venerdi 10 aprile sulle frequenze terrestri analogiche  dell’emittente regionale Telecolor, e sul satellite  Sicilia Channel, canale 874 della piattaforma SKY, la no stop televisiva del Venerdi Santo a Enna,  prodotta dal centro Video Mediterraneo. Quest’anno è stato chiamato a condurre quasi 5 ore di diretta, il giornalista ennese Ivan Scinardo, ex direttore di Oasi.tv (can. 848 di Sky) e attuale segretario provinciale dell’Associazione siciliana

 della stampa. Assieme a lui, nel salotto televisivo che sarà realizzato all’interno della galleria di Piazza San Francesco a Enna, saranno ospiti: lo storico dell’arte Rocco Lombardo, gli esperti di tradizioni popolari e religiose Angelo Plumari e Antonella Buscemi e l’assistente spirituale don Enzo  Murgano. Durante la diretta sono previsti collegamenti con gli ennesi nel mondo, oltre a numerose interviste realizzate in post produzione come contributi. Quest’anno la diretta televisiva, che sarà ripetuta anche dalle emittenti locali Azzurra Tv di Agira e Tele Oasi di Pietraperzia, nella prima parte avrà un taglio spiccatamente di promozione turistica. La produzione infatti intende valorizzare le bellezze  monumentali, archeologiche e ambientali di tutto il territorio provinciale. Il regista Paolo Andolina ha previsto infatti dei mini documentari di promozione turistica, oltre alle testimonianze delle autorità locali e in particolare dell’ambasciatore cinese a Roma, ospite dell’assessore provinciale al turismo di Enna proprio il giorno del venerdi santo. Durante la diretta sarà raccontata la storia delle confraternite ennesi, si darà spazio alla valorizzazione di numerose chiese cittadine e non mancheranno i racconti popolari.

Related posts