ENNA: COMUNICAZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI ALL’INAIL

Print Friendly, PDF & Email

La CNA di Enna, attraverso il Direttore provinciale Giuseppe Greca,comunica a tutti gli artigiani che entro la data del 16/5/2009 tutti i datori di lavoro debbono comunicare (esclusivamente on line) il nominativo del proprio rappresentante dei lavoratori, tale comunicazione deve essere ripetuta ogni anno entro il 31/3, solo per quest’anno la scadenza è stata prorogata al 16 maggio, tale comunicazione deve rispettare la situazione reale al 31 Dicembre 2008; la mancata comunicazione comporta

il pagamento di una sanzione amministrativa pari a 500 euro. Alla luce di quanto sopra, continua Greca si prospettano due diverse soluzioni è precisamente: 
1- nomina rappresentante dei lavoratori all’interno dell’azienda attraverso elezione da parte di tutti i dipendenti, il rappresentante così nominato deve essere formato attraverso un corso della durata minima di 36 ore il cui costo è a completo carico del datore di lavoro (art. 47 T.U. 81);
2- scelta del  rappresentante dei lavoratori territoriale, da parte del titolare dell’azienda ( art. 48 e 49 del T.U.81)  che è nominato collegialmente dai sindacati dei lavoratori dipendenti attraverso L’EBAS regionale, per la provincia di Enna i rappresentanti territoriali sono tre uno per ogni sigla sindacale. La prassi da seguire è quella della comunicazione di uno dei tre all’EBAS  accompagnata da un versamento di una decina di euro annualmente per ogni dipendente presente in azienda ( per le imprese artigiane escluso gli edili) e qualcosina in più sempre per ogni dipendente per tutte le altre aziende non artigiane (compresi gli edili) ma che siano associate ad una della Organizzazioni Artigiane;
Nell’invitare tutti gli interessati a rivolgersi alla CNA, il Direttore Greca avvisa gli artigiani che ancora oggi non è chiaro se anche per il Rappresentante Territoriale sia necessaria la comunicazione all’INAIl entro il 16 Maggio, perché lo stesso istituto con una circolare  del 2 aprile afferma che non va fatta nessuna comunicazione, circolare che a nostro dire  risulta essere in contrasto con l’art. 18 comma 1 lett. aa. Del T.U. 81/
Concludendo Greca comunica a tutti coloro che intendono nominare il rappresentante dei lavoratori all’interno della propria azienda, che si possono prenotare presso tutte le sedi territoriali della CNA, per far effettuare il corso di formazione al proprio rappresentante, così come previsto dal T.U. 81.

Related posts