OTTIMI RISULTATI DEGLI ATLETI ENNESI ALLE GARE DEL G.P. DI CORSA A NOTO, MARATONA DI MESSINA E MADRID

Print Friendly, PDF & Email

Domenica 26.04.2009 si è svolto a Noto (SR) la gara su strada regionale denominata “Trofeo Salvatore e Francesco Bonfanti” valida come quarta prova del Grand Prix di corsa.  Grande prova realizzata dall’ennese Rodolfo MUGAVERO, appartenente alla cat. M/45 e facente parte della società Tempo Libero, il quale ha vinto per la prima volta in carriera una batteria di un G.P. e nello specifico ha battuto tutti gli atleti delle categorie M/45, 50, 55, rinforzando così la sua leaderchip nella classifica generale. Buona anche la prestazione ottenuta dal suo pari categoria Salvatore Ganci Chiodo dell’Olimpia Villarosa che e’ arrivato in seconda posizione come anche il presidente della Bellia di Piazza Armerina Ettore RIVOLI

 nella cat. M/50, e di Angelo Grasso dell’ Amatori Armerina nella M/70. 
 Nella batteria successiva, quella che visto gli atleti da 23 a 40 anni, sempre pregevoli le prestazioni degli amatori della nostra provincia.
 Il vincitore della categoria TM (da 23 a 34 anni) è stato Roberto La MATTINA dell’Atletica Amatori Armerina, il quale ha vinto la sua 1°ma gara del G.P. superando il compagno di squadra Filippo ARENA ed il maratoneta Vito Massimo CATANIA dell’Atletica Regalbuto.
 L’altro podio conquistato è stato quello di ALESSANDRO Attilio, tesserato anch’egli per l’Atletica Amatori Armerina che ha centrato il 2° posto nella categoria M/40.
 Passiamo alle maratone.
 Il 19.04 si è svolta a Messina la 2° edizione della maratona “Antonello da Messina” e presenti quattro podisti del Tempo Libero Enna ed uno del Marathon Club Enna. Da citare Vittorio DI GANGI 3h15’56” che è stato il 1° fra gli iscritti che sono donatori sangue, Salvatore TIRRITO 3h16’17” giunto al suo record personale, Salvatore EMMA 3h38’21” e Luigi RAMPELLO 3h49’37”.
 Il 26.04 due podisti ennesi hanno partecipato alla maratona internazionale di Madrid. I due sono due amatori del Tempo Libero di Enna e cioè Vincenzo PICOGNA e Paolo SAVOCA che hanno concluso la loro fatica rispettivamente in     3 ore 28” e 3 ore 31”.

 

Related posts