ENNA: FRANCESCO MINGRINO (UDC) NOMINATO MEMBRO DELLA COMMISSIONE NAZIONALE DELLA CULTURA

Print Friendly, PDF & Email

Continuano le attestazioni di stima nei confronti del movimento giovani UDC di Enna oltre che a livello provinciale anche in ambito nazionale, con la nomina di Francesco Mingrino, studente di Architettura alla KORE e già Presidente dell’ associazione culturale “Hermes” e responsabile del Dipartimento beni culturali, urbanistica e territorio, a membro della Commissione Nazionale della Cultura. “Sono onorato della carica che mi è stata offerta – afferma Mingrino – non solo perché permetterà la continua crescita del movimento giovanile, ma anche per la possibilità che mi è stata data al fine di far conoscere gli aspetti più belli e interessanti di una provincia come quella di Enna, da sempre caratterizzata

 da una forte identità culturale. Infatti tra i miei propositi vi è quello di sfruttare l’identità culturale della provincia, che con i suoi monumenti, i suoi paesaggi e la sua storia, può essere annoverata tra una delle più belle province del Sud Italia, al fine di farla conoscere per la sua importanza storico – culturale non solo in ambito regionale ma anche nazionale .”.
“Inoltre, con grande soddisfazione – continua Mingrino – voglio portarvi a conoscenza della nascita del circolo politico – culturale “Aldo Moro” con sede nella città di Enna. La nascita di questo circolo, oltre a diffondere il pensiero della figura di Moro, ha come fine quello di far avvicinare e far conoscere ai giovani quelli che sono i dettami e i legami che ci legano alla nostra identità culturale, senza tralasciare quelli che sono i valori etici e morali ad essa legati.”. “La nomina di Francesco  Mingrino –afferma Mirko Milano coord. prov. giovani Udc – al dipartimento nazionale della cultura ,mi riempie di orgoglio e ci da maggiore slancio verso una politica che si basi sui valori e sui progetti ed è la conferma dell’ ottimo lavoro svolto dal nostro movimento che è considerato e tenuto in considerazione non solo a livello locale ma anche a livello regionale e nazionale vedi la nomina di Mingrino  e la futura visita del segretario nazionale del movimento giovanile a Enna..Il nostro movimento-continua Milano- ha una gran voglia di lavorare e di portare avanti tante iniziative che possano coinvolgere principalmente i giovani e non solo, ne è un esempio l’adesione del movimento giovanile al progetto dei circoli culturali” A.Moro”e la manifestazione di giorno 16 sui forum dei circoli culturali al cinema Grivi al quale parteciperanno personalita’ di grande spessore culturale e politico.”
  

Related posts