ENNA: I SINDACI DEL PD CHIEDONO AL PRESIDENTE MONACO LA COSTITUZIONE URGENTE DEL NUOVO CDA DI SICILIA AMBIENTE

Print Friendly, PDF & Email

I Sindaci dei Comuni di Enna, Leonforte, Piazza Armerina, Nicosia, Pietraperzia, Centuripe e Villarosa, a seguito delle dimissioni del C.d.A. della società Sicilia Ambiente e della grave situazione igienico-sanitaria che interessa tutti i Comuni della Provincia di Enna, ritengono che gli organi preposti ad assumere tutte le iniziative per far fronte alla problematica dei rifiuti, ovvero il Presidente della Regione, l’Agenzia Regionale per i Rifiuti e il Presidente della Provincia Regionale di Enna, si debbono attivare con urgenza per dare una soluzioni immediate al fine di consentire il reperimento delle risorse finanziarie necessarie per assicurare le retribuzioni agli operatori del settore a la indispensabile continuità ed efficienza del servizio.

Il Presidente della Provincia, quale rappresentante dell’ente che svolge il ruolo di coordinamento dei Comuni, si deve fare carico delle iniziative utili alla ricostituzione, urgente ed indifferibile, del C.d.A. di Sicilia Ambiente. Organismo che dovrà essere caratterizzato da un alto profilo tecnico e manageriale, in grado di raggiungere, in tempi brevi, gli obbiettivi  del risanamento finanziario e della gestione efficiente del servizio.
La particolarità del momento esige che il Presidente Monaco non prosegua oltre con l’attuale atteggiamento “pilatesco “ ed assolutamente indifferente alla grave problematica dei rifiuti nella nostra realtà.

Related posts