ENNA: I CONSIGLIERI COMUNALI D’OPPOSIZIONE SI OPPONGONO CON FORZA ALL’ATTUAZIONE DEL NUOVO PIANO TRAFFICO

Print Friendly, PDF & Email

I Consiglieri Comunali Annino Maria, Carabotta Luigi, Contino Giovanni, Di Mattia Salvatore, Gloria Paolo, Gravina Alessandro, Messina Mario, Mingrino Davide, Oliva Francesco, Tedesco Mario, Tumminelli Aldo. Prendono le dovute distanze dal nuovo piano traffico realizzato ed applicato in via sperimentale  dalla Giunta Agnello. A distanza di diversi giorni l’idea dei nuovi tragitti produce confusione, intasamento e malcontento in quasi tutti i nostri concittadini automobilisti e delle attività commerciali. Non condividono l’idea dell’Amministrazione Agnello di trasformare la Città; Enna, Città a vocazione Turistica e d’arte a Città dell’autovettura creando posteggi  in quasi tutte le Piazze,

 nei Viali, e nelle Vie principali senza controllo e senza limiti. Si dissociano dal sostenere il nuovo piano traffico ed auspicano il ripristino dei percorsi cosi come prima.
Impegnano il Sindaco a:
a. interrompere la sperimentazione  ripristinando i sensi di marcia in attesa della riapertura della Via Vittorio Emanuele, della Panoramica, della completa riapertura della corsia di Via Pergusa, della strada che costeggia Villa Farina e della strada di Via Palermo;
b. predisporre una migliore organizzazione del controllo della viabilità  e del territorio, incentivando l’uso dei mezzi di trasporto collettivo anziché quello individuale, nell’attesa che si realizzino parcheggi a scomparsa o altri collegamenti condivisi con la città  in modo da alleviare il traffico automobilistico;
c. dare spazi e attenzioni all’arredo urbano e alla viabilità pedonale;
d. predisporre il piano traffico quanto più condiviso possibile con tutte le categorie produttive della città;
e. interrompere quanto prima possibile, attraverso controlli e sanzioni, l’abitudine intrapresa di posteggiare le due ruote all’ingresso del Teatro Garibaldi.

 

Related posts