CAMPO DI ATLETICA ENNA BASSA: A BREVE L’INAUGURAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

In dirittura di arrivo i lavori che restituiranno alla città uno dei più bei campi d’atletica siciliani. La ditta, incaricata dei lavori, infatti, dopo avere asfaltato la pista sta procedendo alla colorazione del manto di copertura nel tipico rosso mattone. Subito dopo e, dunque, nel giro di poche settimane saranno tracciate le linee mentre è già stata espletata la gara di appalto per l’acquisto di tutte le attrezzature sportive,. Per un importo a base d’asta di 99 milioni di euro la gara è andata ad una ditta del bergamasco “Sportissimo” che si è impegnata a fornire tutta la dotazione affinché il campo diventi praticabile. E’, infatti, intenzione dell’assessore allo Sport, Roberto Pregadio, inaugurare il campo prima della fine dell’estate

 con una cerimonia cui parteciperanno le autorità sportive nazionali dell’atletica leggera. Il campo di atletica di Enna Bassa fu costruito circa 40 anni fa e per molto tempo rimase l’unico campo della provincia ennese dove venivano ad allenarsi atleti da ogni parte dell’ennese e anche da fuori . Da 10 anni era impraticabile fino a quando, grazie ad un mutuo del Credito Sportivo ed un’integrazione proveniente da un finanziamento della Cassa Depositi e Prestiti che sarebbe dovuto servire per realizzare altre strutture sportive mai costruite, il campo di Enna bassa è stato risistemato. Ci sono voluti circa 2 milioni e 600 mila euro per riportare il campo alla dignità di struttura sportiva. I lavori, infatti, hanno riguardato l’intero manto, che all’’interno dell’area gara è realizzato in erba naturale, la pista, interamente ritracciata, gli spogliatoi, allocati accanto alla casa del custode che aveva subito un cedimento strutturale, e la tribuna. La novità riguarda gli spogliatoi sotto i quali è stato creato una sorta di caveaux da adibire a magazzino. Il campo di atletica che per la particolare progettazione ed i materiali utilizzati nel restauro è oggi all’’avanguardia nel panorama nazionale sarà utilizzabile anche in notturna grazie ad una adeguata illuminazione già installata.
“ Siamo fieri di restituire alla città il campo di atletica – dice l’assessore Pregadio – non solo perchè è una struttura che potrà ospitare gare e atleti di prestigio ma perchè, per la particolarità dei lavori che abbiamo effettuato il campo è oggi uno delle strutture sportive  meglio realizzate in Sicilia”

 

 

 

 

 

Related posts