ENNA: “DEVOZIONE ALLA MADONNA TRA I VICOLI DELLA CITTA’ “. MOSTRA DI PITTURA E GRUPPI FOLKLORISTICI ALLA VIGILIA DELLA FESTA PATRONALE

Print Friendly, PDF & Email

Tanto entusiasmo e coinvolgimento da parte degli organizzatori dei tre giorni che precederanno la festa patronale con spettacoli, folklore, tradizioni che avrà inizio lunedi mattina con l’estemporanea di pittura dal titolo “Devozione alla Madonna tra i vicoli della città” organizzata con la generosa partecipazione del Rettore della Confraternita del SS. Salvatore Gaetano Di Venti. In allestimento la grande mostra fotografica e di pittura allestita nelle caratteristiche Piazza Scarlata, Via Salvatore e Apollonio Di Bilio e curata dal Confrate di Maria SS. della Visitazione Enzo Santuzzo con la collaborazione dei residenti nell’antico Quartiere Gaetano Murgano, Carmelo Minissale e Lucio Emma. Preziosa la collaborazione

del Comune di Enna che ha sempre avuto notevoli attenzioni nella valorizzazione e riscoperta degli antichi Quartieri e che anche quest’anno offrirà alle migliaia di visitatori richiamati dalle tante attrazioni il fascino degli antichi ed artistici carretti siciliani trainati da cavalli da monta, condotti rigorosamente in abiti tradizionali e accompagnati con balli e musica del gruppo Kore. Il 30 Giugno dalla Piazza Municipio intorno alle ore 17:00 muoveranno i numerosi carretti intervenuti per il II° Raduno dei Carretti Siciliani “Maria SS. della Visitazione” portandosi proprio alle porte del Duomo quasi ad offrire la loro bellezza alla Vergine, allietati da canti Mariani eseguiti dall’Associazione folcloristica Kore. Tanta soddisfazione da parte degli organizzatori, Nico De Luca Presidente delle Acli-Enna, Fabio Fazzi e Massimiliano Caruso, i commercianti della zona Duomo e Santa Chiara,  per la collaborazione avuta nella persona del Sindaco Rino Agnello e dell’Assessore alla Cultura Claudia Cozzo e l’Amministrazione Comunale tutta  nella migliore riuscita di questa manifestazione che riuscirà sicuramente a trascinare bambini e adulti tra le bellissime chiome colorate dei carretti siciliani dell’Associazione Pro Cavallo Miccichè di Pietraperzia che l’anno scorso era riuscita  a coinvolgere soggetti provenienti da tutta la provincia e addirittura della Provincia di Ragusa e Palermo.

La vigilia della festa Patronale sarà invece caratterizzata dal 2° Festival del Folklore “Maria SS. Della Visitazione” che, attraversato dapprima le vie del centro, si porterà al Duomo offrendo balli e suoni alla Santa Patrona. I gruppi folk sapranno, come la scorsa edizione, coinvolgere tutti i presenti con balli, musiche e i tanti colori, attraversando il centro storico. Tra i vari gruppi presenti si esibiranno il Gran Fonte di Leonforte ed il Gruppo Folkloristico di Pietraperzia.

Tutto pronto per la giornata di sport che vedrà coinvolti le centinaia di confrati in un Olimpiade senza precedenti e che vedrà al culmine della giornata la caratteristica gara podistica tra i vicoli della zona Duomo e Lombardia. Impegnati nella prova, oltre alle squadre dei confrati, atleti di tutte le società sportive presenti in città come Tempo Libero e Maraton Club ma anche provenienti da tutta la sicilia, società Archimede Siracusa, Olimpia di Villarosa, Atletica Regalbuto, Libertas e Atletica Armerina, Alin Club Nicosia e infine la piu’ numerosa per numero di presenze la scorsa edizione A.P.B. “Bagheria” di cui fa parte il campione locale Gianpaolo Mantegna. A conclusione della dura prova di circa 5 Km. i pasticceri e ristoratori della zona offriranno loro prelibatezze tipiche locali.

Related posts