MISSIONE INTERNAZIONALE DEL PROFESORE TULLIO SCRIMALI A VARSAVIA

Print Friendly, PDF & Email

Il professore Tullio Scrimali, Docente di Psicologia Clinica, presso il Corso di Laurea Magistrale della Università Kore Enna e alla Facoltà di Medicina della Università di Catania, nei giorni scorsi ha svolto una importante missione internazionale a Varsavia. Nella capitale polacca infatti si è tenuto il decennale della fondazione della Società di Terapia Comportamentale e cognitiva e dove il professore Scrimali è stato invitato come ospite d’onore.   Il docente ennese nel 1999 aveva infatti iniziato, un attività scientifica e didattica nella capitale polacca, avviando il primo corso di Psicoterapia Cognitiva in questa nazione dell’Est Europeo. Dopo alcuni anni,

 gli allievi di Varsavia del professore Scrimali, sotto suo incoraggiamento, decidevano di fondare la Società Polacca di Terapia Comportamentale e Cognitiva di cui dunque lo studioso ennese diveniva socio fondatore. Nella sua relazione ai lavori del convegno, Scrimali ha ripercorso il decennale cammino che ha portato la terapia cognitiva dall’essere un approccio sconosciuto a divenire ora una delle psicoterapie più conosciute e praticate in Polonia. Intanto continua la proficua collaborazione tra l’Università di Varsavia e il gruppo di lavoro diretto da Scrimali. Ai primi di Settembre sarà ospite infatti alla Kore il professore Andrzej Kokoszka della Facoltà di Medicina della Università di Varsavia, mentre Scrimali ricambierà la visita nella capitale Polacca nel mese di Novembre. Numerose anche le presenze di Psichiatri e Psicologi polacchi presso la Scuola Aleteia International, fondata e diretta da Tullio Scrimali ad Enna per stage di aggiornamento rivolti agli stranieri.

Related posts