CAMPO DI ATLETICA DI ENNA BASSA: VERSO LA RIAPERTURA

Print Friendly, PDF & Email

Lo scorso 2 luglio si sono conclusi i lavori di ristrutturazione del Campo di Atletica Leggera di Enna Bassa. L’apertura di questo campo,  vero gioiello dell’impiantistica sportiva meridionale, è attesa non solo dall’intero movimento dell’atletica siciliana, ma anche dal Presidente della Federazione Italiana Di Atletica Leggera Franco Arese, che ha garantito la sua presenza ad Enna in occasione della inaugurazione.“Siamo alla fase di allacciamento delle utenze (luce e gas), di collaudo ed omologa dell’impianto da parte della FIDAL e di arredamento dell’impianto sportivo sia dal punto di vista tecnico che per ciò che concerne i locali adibiti ad ufficio,

 spogliatoi, alloggio – dice l’assessore allo Sport Roberto Pregadio –  Siamo sicuri che prima della stagione invernale potremo consegnare agli appassionati questo impianto, che senza tema di smentita perchè dichiarato da qualificati tecnici di varie zone della penisola specializzati in impiantistica sportiva, è il miglior impianto di atletica leggera del Meridione d’Italia già dalla sua progettazione”. E mentre fervono i lavori si parla già di ‘inaugurazione dell’impianto, una cerimonia che è stata richiesta non solo dagli sportivi della provincia ma anche dal Presidente Regionale della FIDAL Paolo Gozzo, dai tecnici regionali di atletica leggera che attendono questa moderna pista per preparare e lanciare i propri atleti nel gotha dell’atletismo nazionale grazie alla possibilità di migliorare le prestazioni gareggiando su un impianto nuovo e costruito con tecniche moderne. “ Nella mia duplice funzione di assessore allo Sport e di Presidente del Coni P rovinciale penso di potere davvero rappresentare tutti – conclude Pregadio – sportivi e cittadini ai quali restituiamo una struttura funzionale e all’avanguardia”.

Related posts