RIMOSSO VATICANISTA TG3, ALFANO (IDV), VICENDA CHE HA DELL’INCREDIBILE

Print Friendly, PDF & Email

Palermo, 14 luglio 2009 – «La rimozione dl vaticanista Balducci, giornalista di straordinaria competenza e di riconosciuto valore professionale, ha davvero dell’incredibile e sarebbe perfino impensabile in un Paese laico, in una democrazia sostanziale in cui è possibile a tutti persino fare una velata ironia sul papa e sui quattro gatti che ormai seguono la predicazione di un uomo che sembra tornato dal più profondo medioevo. Il vero scandalo è semmai l’eccesso di informazione servile che riguarda ogni parola, persino la più banale, ed ogni atto, anche il più insignificante, che ha come fonte il vescovo di Roma. Mentre le notizie sulle altre realtà religiose del nostro Paese, penso ad esempio alla comunità ebraica, la cui presenza in Italia è anteriore a quella cristiana, o alle chiese protestanti, valdesi e luterani in primo luogo, o alla comunità musulmana, vengono continuamente censurate o relegate in terza o quarta serata». Lo ha dichiarato l’eurodeputato dell’IdV Sonia Alfano.

 

 

Related posts