ENNA: IL PRESIDENTE DELLA CIA FRANCESCO SALAMONE. AUSPICA RIPRESA DELL’ATTIVITA’ AMMINISTRATIVA E POLITICA DELLA GIUNTA MONACO

Print Friendly, PDF & Email

Francesco Salamone, Presidente Provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori di Enna,  e Salvatore Maimone Vicepresidente, in delegazione nella sede della Provincia, hanno inteso in questo modo “ammonire” gli schieramenti politici provinciali che hanno in queste ore gli strumenti per definire la composizione della Giunta, in vacanza da qualche settimana. “Con un buon senso che ormai deve prevalere sugli interessi di correnti e gruppi di partito, crediamo sia necessario che la Provincia si riappropri del suo ruolo di Governo degli interessi diffusi della società provinciale ennese. E in particolar modo ci preme sottolineare come il settore primario

del PIL economico provinciale, l’Agricoltura, ha bisogno di una regìa politica di spessore politico, culturalmente preparata a rappresentare i bisogni che il comparto rivendica e a gestire le sfide che da più parti vengono.”
“Chiediamo, altresì, al Presidente Monaco, di cogliere l’occasione per affidare un Assessorato, così “politicamente” impegnativo, a chi abbia la capacità di “guardare oltre” i semplici interessi di componenti di coalizione e dunque  per condividere, con tutte le Organizzazioni di Categoria e con tutti gli operatori del settore, una strategia che rilanci l’Agricoltura e la Zootecnia della nostra Provincia e difenda le ragioni multifunzionali delle Imprese Agrozootecniche delle aree rurali interne della Sicilia.

Related posts