PIAZZA ARMERINA: AL MUSEO DIOCESANO INAUGURATO IL LABORATORIO “CANTIERI DIDATTICI APERTI PER IL RESTAURO DELLE OPERE D’ARTE”

Print Friendly, PDF & Email

E’ stato presentato giorno 17 luglio 2009 alle ore 17.00 presso il Museo Diocesano, la conferenza stampa per l’inaugurazione del laboratorio: Cantieri didattici aperti per il restauro delle opere d’arte. Alla conferenza stampa di presentazione ha preso parte il vescovo Mons. Michele Pennisi, il Sindaco di Piazza Armerina prof. Carmelo Nigrelli e il Direttore della Scuola d’Arte e di Mestieri “Nicolò Zappaglia” di Roma. Si è trattato di un evento unico nel suo genere organizzato dalla Diocesi di Piazza Armerina e dall’Associazione per i beni culturali Domus Artis in collaborazione e con il contributo del comune di Piazza Armerina e dalla Scuola d’Arte e di Mestieri

 “Nicolò Zappaglia” del Comune di Roma.
E’ rappresenta un ‘esperienza unica per visionare in diretta e seguire in presa diretta i lavoridi restauro come si svolgono e come si realizzano.
Dal 18 al 31 luglio dalle ore 8.00 alle 20.00 sarà possibile per il pubblico visionare questi lavori che riguarderanno opere conservate presso il Museo diocesano di Piazza Armerina, risalenti al periodo storico tardo 700 e 800, alcuni tondi raffiguranti cardinali teatini e un paio di formelle marmoree conservate nella Cattedrale e alcune statue di cartapesta e inoltre il Crocefisso conservato nella chiesa di sant’Anna in Valguarnera.
 

Related posts