ENNA: ELETTO IL NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZONE DI SICILIA AMBIENTE. GIOVANNI BARBANO E’ IL NUOVO PRESIDENTE

Print Friendly, PDF & Email

E’ stato nominato nella giornata di ieri il nuovo presidente della società “Sicilia Ambiente” nella persona di Giovanni Barbano, di professione commercialista. La carica è stata segnalata dal centro sinistra. Mentre il Presidente della provincia Pippo Monaco ha nominato come rappresentante del centro destra  l’ex sindaco di Barrafranca Totò Marchì. Resta congelata l’ultima nomina che viene assegnata provvisoriamente a Salvatore Rindone di Leonforte e che dovrebbe essere assegnata successivamente dal Mpa, ma su cui vige ancora il massimo riserbo a causa di alcuni conflitti interni al partito che impediscono di trovare una decisione unanime.

 

Non sono mancate nel corso di queste settimane le critiche sulla composizione del nuovo Cda, fra queste ricordiamo quella dell’attuale Sindaco di Barrafranca Angelo Ferrigno, che ha contestato la sua nomina perchè contrario alla gestione del servizio da parte di Sicilia Ambiente.

Intanto l’attuale commissario ad acta, l’ingegnere Rubino ha garantito che la Regione Siciliana stanzierà a breve una somma pari a 15 milioni di euro che dovrebbe garantire di superare l’attuale crisi finanziaria che attraversa “Sicilia Ambiente” a causa delle  bollette non pagate.

Nel frattempo tutte le Provincie della regione Siciliana attendono l’emanazione della nuova legge di riforma degli Ato rifiuti che dovrebbe assicurare una maggiore efficenza e un minore spreco di risorse per la gestione del servizio in tutta la Sicilia, anche se bisogna precisare che allo stato attuale ancora nessuna norma è stata emanata dal parlamento regionale.

 

Mario Barbarino

Related posts