ENNA: DALLA PARTECIPAZIONE DEL BILANCIO…..AL BILANCIO PARTECIPATO DELLA GIUNTA AGNELLO

Print Friendly, PDF & Email

“Dalla partecipazione del bilancio  al………..BILANCIO PARTECIPATO,  questo  il titolo  dell’assemblea cittadina e che in un certo senso definisce  l’idea che questa giunta ha della partecipazione diretta dei cittadini  alla  gestione della cosa  pubblica e indica una meta finale a cui tendere. Pur rendendoci  conto  che lo strumento del bilancio partecipato è uno strumento ben lungi da questo .  Che senza tante pretese vuole essere solo una occasione di incontro degli amministratori con i cittadini nell’ottica di un miglioramento dei servizi  alla città attraverso la partecipazione diretta  e la maggiore informazione sull’azione amministrativa l’idea è che Il Bilancio

 partecipato sarà un obbiettivo della prossima legislatura ,e altrimenti non potrebbe essere, dove tutti i semi che oggi sono piantati daranno frutti. D’altra parte grazie alle attività del PIANO STRATEGICO di cui si sta dotando la città, una prima  esperienza  di coinvolgimento della città in tutti le sue componenti si è avuta, e ancora per quanto riguarda il sociale, la stesura dei piani di zona , pur con i propri limiti, è un esempio di metodologia partecipativa che dovrà sempre più affinarsi e diventare   una buona pratica  .
Oggi, ci accontenteremo di informare in modo esaustivo la città accogliendo i  suggerimenti,  le critiche ed gli incoraggiamenti di chi vorrà  contribuire  a costruire questo rapporto partecipativo  in modo da qualificare la nostra città come efficiente , con un livello di vita qualitativamente  superiore e per finire libera e solidale”.

 

Related posts