ENNA: CASTELLO DI LOMBARDIA. IL SEGRETARIO DEL PD DI GANGI APPREZZA LA CHIUSURA AL TRAFFICO DELL’ANELLO STRADALE

Print Friendly, PDF & Email

Da qualche giorno l’anello attorno al Castello di Lombardia torna ad essere fruito dalle famiglie, dai bambini e dagli anziani che possono passeggiare e prendere un po’ di fresco senza più doversi preoccupare delle auto e dell’inquinamento. Esordisce così il segretario comunale del PD ennese Vittorio Di Gangi che sottolinea come l’amministrazione comunale sia stata sensibile verso una richiesta avanzata dalla segreteria del partito e che mira a migliorare la qualità della vita dei cittadini. L’impegno dell’Assessore Spampinato ha fatto si che lo spazio attorno al vecchio maniero sia stato interdetto al traffico veicolare consentendo ai cittadini di riappropriarsi di un luogo ameno che,

  con le sue viste panoramiche mozzafiato, fa da cornice a quanti vogliono passare qualche ora in assoluto relax.

Related posts