CONCERTO DEI “PETRI CA ADDUMUNU” AL CORTILE PLATAMONE DI CATANIA.

Print Friendly, PDF & Email

Si esibiranno mercoledì 26 agosto 2009 con un concerto interamente dedicato ai Suoni e ai canti della tradizione popolare. L’evento si terrà presso il Cortile Platamone, via Landolina 11 a Catania. Ingresso 5 euro. Il gruppo è composto da Davide Campisi Voce e tamburi, Antonella Barbera flauto e voce, Vittorio Vicari chitarre e voce (nella foto). Parteciperanno inoltre noti artisti della scena musicale ennese come Fabio Leone al basso, Andrea Ensabella alla chitarra, Emanuele Primavera alla batteria. “I Petri Ca Addumanu si sono formati nel 2000. Nel periodo 2000-2003 hanno portato in giro Rosa dei Venti. Spettacolo di musica e canto per anime e corpi mediterranei. Si tratta di un lavoro

  che raccoglie e ripropone sonorità e danze del Bacino del Mediterraneo e del Medio Oriente, con particolare attenzione alle tradizioni regionali della Sicilia, della Calabria, della Puglia e della Campania. Dal 2006 I Petri ca addumunu presentano un nuovo lavoro intitolato: Cuccurucuntu. cantari e cuntari all’usu anticu. Si tratta di uno spettacolo dedicato in parte alla tradizione siciliana dei cantastorie e dei cuntastorie, filtrata alla luce delle influenze stilistiche delle tradizioni musicali del bacino del Mediterraneo, in parte alle composizioni originali che il gruppo ha elaborato nel quinquennio 2000-2005″.

Related posts