ENNA: CONFARTIGIANATO SU TESTO UNICO SICUREZZA

Print Friendly, PDF & Email

Approvato dal Consiglio dei Ministri lo schema  definitivo del Decreto Legislativo “Contente le disposizioni integrative e correttive  del d.lgs 81/2008” Il provvedimento è entrato in vigore il 20 agosto 2009, apportando modifiche sostanziali al I° decreto originario del 27/03/2008 come meglio noto “Testo unico della sicurezza” Il segretario della Confartigianato Salvatore Puglisi  in riferimento alle nuove disposizione , sottolinea ,che le nostre imprese hanno bisogno di norme certe , ispirate ai criteri di semplicità e concretezza , i continui mutamenti portano soltanto confusione e  comportamenti scorretti nell’applicabilità delle leggi.

Pertanto la nostra Associazione per dare chiarezza alle regole e facilitare le imprese ai nuovi adempimenti da rispettare,  invita tutti titolari i  preposti e dirigenti, a ritirare presso la segreteria di Confartigianato una  SCHEDA INFORMATIVA  dove   vi sono descritte  le nuove procedure da rispettare.

Il nostro sostegno è mirato soprattutto ad una educazione sulla prevenzione e formazione per garantire il  valore della SICUREZZA nei luoghi di lavoro.

Related posts