AGIRA: CAMPO SCUOLA “ANCH’IO SONO LA PROTEZIONE CIVILE”

Print Friendly, PDF & Email

Svolto presso la sede di Legambiente di Agira, all’interno dell’ex Convento di S.Agostino, struttura comunale del XVI secolo. L’evento ha visto la partecipazione di ben 22 volontari, compresi fra i 7 ei 17 anni ed il coinvolgimento di circa altri sei volontari appartenenti all’associazione oltre ai vari relatori. Durante il campo ci si è avvalsi della collaborazione di altri soggetti qualificati ed istituzionalmente importanti, come Arch. Nicola Castello – funzionario del Dipartimento Regionale di Protezione Civile servizio di Enna – , il quale ha effettuato una lezione sulla Protezione Civile ed il ruolo della stessa nell’ambito degli incendi; il M.llo Loreto Piazza – Comandante Stazione Carabinieri di Agira – , il

 quale ha spiegato alcune operazioni ed indagini che effettuano dopo un incendio boschivo al fine di determinare le cause e gli autori, il Cap. Mario Loris Giannuzzo – Comandante Polizia Municipale Agira –, il quale ha approfondito il tema della prevenzione degli incendi boschivi e l’attività della Polizia Locale nell’ambito del rispetto delle Ordinanze di pulizia dei bordi delle strade e del periodo di accensione dei fuochi, ed infine anche la collaborazione da parte del Corpo Forestale, il quale ha reso possibile la visita dei ragazzi nella torretta di avvistamento incendi, ubicata presso il Castello di Agira, dove hanno potuto verificare come si avvista un incendio e la relativa segnalazione alle varie squadre antincendio o ad i vigili del fuoco. Durante il corso durato ben 10 giorni, dal 20 al 30 agosto 2009, dove ha visto impegnati i giovani volontari dalle ore 9.30 alle ore 17.30, con pausa pranzo presso la nostra sede, grazie alla disponibilità dei nostri soci, che si sono anche immedesimati cuochi, si sono effettuate diverse lezioni tenute dai nostri volontari Orazio Fontana e Pietro Torregrossa, che hanno trattato sulle dinamiche dell’antincendio, con elementi sulla prevenzione e rischio, sulla tutela del territorio, le comunicazioni radio, logistica, primo soccorso, dispositivi individuali di protezione, cartografia e visione del mezzo antincendio e delle attrezzature in dotazione all’associazione. Per facilitare la comprensione di tali argomenti sono stati utilizzati diversi strumenti didattici.

Related posts