ENNA: DOCENTI E PERSONALE ATA COSTRUISCONO TENDOPOLI DAVANTI L’UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE

Print Friendly, PDF & Email

E’ partita ieri sera intorno alle ore 17,30 da piazza Prefettura una manifestazione pacifica organizzata dai precari della scuola che ha attraversato parte della via Roma per arrivare davanti la sede dell’Ufficio scolastico provinciale. L’obiettivo è quello di esprimere forte dissenso alla riforma del Ministro Gelmini che sta tagliando in maniera indiscriminata moltissimi posti di lavoro tra i precari della scuola pubblica italiana. A Enna come in molte altre città della Sicilia si sono organizzate manifestazioni pacifiche che hanno visto come nel caso specifico di Enna la partecipazione attiva di esponenti politici locali come l’assessore comunale Angelo Spampinato e Tonino Palma. Hanno partecipato inoltre all’iniziativa il segretario comunale del partito Democratico Vittorio Di Gangi e il deputato

 regionale Salvatore Termine. Da ieri sera è stata costruita in Piazza Carmine
una tendopoli per esprimere il forto disagio economico e sociale che i lavoratori di questo comparto continuano a vivere a causa della riforma messa in campo dal governo nazionale.

Mario Barbarino

Related posts