LA GUARDIA DI FINANZA SCOVA UN MECCANICO ABUSIVO A PIAZZA ARMERINA

Print Friendly, PDF & Email

Stava tranquillamente lavorando ad un veicolo sospeso sul ponte sollevatore, quando i finanzieri del Nucleo Mobile della Tenenza piazzese sono entrati all’interno di un garage adibito ad officina meccanica, situato in una stradina del quartiere Casalotto. Chieste le autorizzazioni necessarie per svolgere l’attività professionale, il proprietario dell’officina non è stato in grado di esibire alcun documento, benché il locale fosse dotato di tutti gli strumenti e le attrezzature necessarie per operare su qualsiasi tipo di veicolo a motore. Il soggetto infatti, oltre ad essere del tutto sconosciuto al fisco, non era neanche in possesso dei requisiti professionali necessari all’esercizio dell’attività,

né era iscritto all’albo delle imprese artigiane. L’officina meccanica con tutta la strumentazione e l’attrezzatura è stata sottoposta a sequestro ed il soggetto abusivo è stato pesantemente multato con le sanzioni amministrative previste.

Le indagini dei finanzieri proseguiranno ovviamente per ricostruire il volume d’affari dell’officina abusiva e recuperare le imposte non versate.

Related posts