VIABILITA’ PROVINCIALE: LA STRADA N.4 NEI PRESSI DELLA GALLERIA GROTTACALDA TRANSITA ALL’ANAS

Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Fausto Carmelo Nigrelli e l’assessore ai Lavori Pubblici Tanino Guccio hanno incontrato nella sede di via De Gasperi il Capo del Dipartimento regionale della società che gestisce le strade statali, ing. Ugo Dibennardo, al quale il sindaco aveva scritto lo scorso 18 agosto chiedendo un incontro per discutere di alcuni problemi che riguardano la SS 117/bis e in particolare l’interruzione presso il Parco minerario di Floristella – Grottacalda; la curva pericolosa in località Forma; la segnaletica presso gli svincoli Aidone; Piazza Armerina Nord e Piazza Armerina Sud e quella lungo l’autostrada Palermo – Catania. «E’ stato un incontro molto utile – ha commentato l’assessore Guccio.

 Già nelle prossime settimane l’Anas provvederà, nel quadro dei lavori di manutenzione della SS 117/bis, a collocare la nuova segnaletica in corrispondenza degli svincoli che riguardano la città, in particolare nello svincolo Piazza Armerina sud, dove da anni i cartelli esistenti sono illegibili. Sarà anche collocata la segnaletica per Piazza Armerina in corrispondenza dello svincolo dell’area industriale di Dittaino sulla Palermo-Catania.»

Importanti novità anche per la strada provinciale n. 4 interrotta presso la galleria Grottacalda, che dovrebbe transitare all’ANAS.

«Il CdA dell’ANAS dovrebbe esprimersi il 23 settembre – conferma il sindaco Nigrelli – sull’accettazione del tratto di strada provinciale interessato dalla frana. Subito dopo – ha garantito l’ing. Di Bennardo che era assistito dall’ing. Carlo Piraino, responsabile territoriale, si procederà con interventi importanti. Probabilmente non sarà necessario alcun ponte, ma si realizzerà un rilevato alleggerito con una paratia a monte. Abbiamo chiesto che la strada sia riaperta prima della stagione turistica 2010 e ci sono state date garanzie a riguardo.»

Nelle prossime settimane verrà concordato un sopralluogo tra i tecnici dell’ANAS e del Comune per esaminare sul luogo le problematiche affrontate. 

Related posts