ENNA: MONACO SU PACCHETTO AZIONARIO DI SICILIAMBIENTE. “SONO COERENTE CON I MIEI PROGETTI E SEGUIRO’ A LAVORARE PER L’INTERESSE COMUNE”

Print Friendly, PDF & Email

Votata a maggioranza dal consiglio provinciale del 22 settembre la delibera di cessione del pacchetto azionario della società  mista Sicilia Ambiente. Il consesso , dopo un acceso dibattito politico, ha confermato   la fiducia  da parte della maggioranza al presidente della Provincia, Giuseppe Monaco, e ha esitato favorevolmente uno dei tre punti prioritariamente posti nel programma elettorale del capo dell’Amministrazione. A sostenere l’atto anche il consigliere di  Sinistra Unita, Salvatore Lupo. L’intervento del Presidente , a chiusura del confronto, ha visto porre l’attenzione sulla  rilevanza della dismissione in parola poiché Monaco ha confermato la sua volontà ad usci

 re da Sicilia Ambiente, volontà  già anticipata nella fase elettorale.  “Sono coerente con i miei progetti e seguiterò a lavorare per l’interesse comune-spiega all’aula. A questo proposito il capo dell’Amministrazione ha  motivato non sono questa come una scelta politica, ma anche normativa. Per l’opposizione,invece, la questione va vista sotto una luce differente che  contempla la piena facoltà alla Provincia a rimanere socio della partecipata Sicilia Ambiente.  Fortemente critica rimane la posizione del consigliere di Alleanza democratica, Michele Sutera che non condivide la scelta politica dell’Amministrazione, sostenendo che la politica non sarebbe mai dovuta  interferire  nella attività gestionale della società . “Abbiamo tradito la fiducia di chi  ci ha votato- sottolinea- anche perché  è stato al timone della partecipata,  un consiglio di amministrazione politicizzato  con la presenza dell’  amministratore delegato,espressione del Pdl-“  La seduta è stata  anche oggetto di votazione per quanto riguarda i debiti fuori bilancio,di cui uno dalla   maggioranza,relativo  alle  prestazioni di direttore dei lavori all’ingegnere Sebastiano lantieri . Rinviati i punti 8,9,10,11,a data da destinarsi.

Related posts