ENNA: GALVAGNO, LEANZA E TERMINE CHIEDONO L’IMMEDIATA RIMOZIONE DELL’INGEGNERE CAPO DEL GENIO CIVILE DI ENNA.

Print Friendly, PDF & Email

“Questa vicenda ha dell’assurdo e la Pubblica Amministrazione non può essere di ostacolo allo sviluppo del territorio. Sulla variante al PRG del Comune di Enna il Genio Civile ha dato, in un primo momento, parere negativo; dopo una dettagliata relazione favorevole dei funzionari dell’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente, che si occupano del Piano di assetto idrogeologico, lo stesso ha Ufficio ha ritenuto di dare un parere favorevole condizionato e, dopo 40 giorni, mentre il Presidente della Provincia va avanti nelle procedure per la realizzazione dell’opera, il parere favorevole, seppur condizionato, è revocato in autotutela. Per queste ed altre ragioni abbiamo presentato

all’Assemblea Regionale Siciliana una mozione con la quale chiediamo al Presidente della Regione ed all’Assessore Regionale ai Lavori Pubblici la immediata rimozione dell’Ingegnere Capo del Genio Civile di Enna”.

* nella foto l’ingegnere Capo del Genio Civile di Enna Enzo Di Rosa

Related posts