GIOSEF ENNA, PROGETTO DI VOLONTARIATO EUROPEO E SERVIZIO CIVILE INTERNAZIONALE “AMICUS”

Print Friendly, PDF & Email

E’ partito giorno 24 Settembre il progetto di volontariato europeo che vede coinvolto il circolo Giosef di Enna, afferente all’Associazione Campus. Per un anno saranno ospitati ad Enna sette volontari e stager provenienti dall’Ungheria e dalla Francia. Il progetto si articola in più fasi, la prima sarà quella dell’analisi della situazione reale circa le possibilità di volontariato nel territorio locale, le diverse forme, i programmi finanziari e lo status giuridico dei volontari. Secondariamente si cercherà di coinvolgere nel progetto i principali attori a livello locale, regionale e nazionale che si occupano della protezione sociale dei giovani volontari stranieri. La fase operativa del progetto

 vede coinvolti direttamente i giovani europei che saranno attivamente protagonisti della vita, delle attività e dei progetti dell’associazione. Sono previsti dei seminari internazionali che vedranno la partecipazione dei tutor del progetto, nonché la redazione di report dettagliati sull’esperienza vissuta dai volontari ad Enna. “Quando la partecipazione giovanile nelle forme associative – commenta il Project Manager Lorenzo Floresta – si allarga anche a giovani europei, la valenza delle attività promosse assume un significato più ampio, considerando gli stimoli e l’energia che in un team multiculturale si possono avere. Questo progetto significa molto sia per l’associazione che per il territorio ennese, visto che negli ultimi anni si sta cercando di internazionalizzare il contesto giovanile e quello associativo grazie ai progetti di mobilità internazionali promossi dalla nostra rete; inoltre ci si accinge all’Anno Europeo del Volontario (2011), quindi quale migliore occasione per iniziare a promuovere progetti di volontariato internazionale ”.

Related posts