ENNA: IL PRESIDENTE MONACO INVIA TELEGRAMMA AL MINISTRO SCAIOLA PER DIFENDERE PARCO TEMATICO DI REGALBUTO

Print Friendly, PDF & Email

“Ho appena trasmesso un telegramma al Ministro per lo Sviluppo Economico Scaiola per manifestare la contrarietà dell’Istituzione Provincia e di tutta la rappresentanza politica ennese in ordine al tentativo portato avanti da un Assessore della Giunta Lombardo di stornare i fondi che lo Stato aveva messo a disposizione del parco tematico di Regalbuto verso la città di Palermo. La società privata ci ha infatti fatto sapere di non avere affatto rinunciato all’investimento sul nostro territorio. Convocherò i rappresentati della stessa nei prossimi giorni per avere maggiori informazioni sull’argomento”.
“Per quello che mi risulta il Ministro Scaiola oggi

non è a Roma e quindi non capisco con chi l’Assessore Reg.le Venturi dovrebbe incontrarsi. Comunque ho già intrapreso ogni iniziativa utile per scongiurare tale ipotesi, che vedrebbe ancora una volta umiliata la provincia di Enna. Gli impegni assunti da Stato e Regione nei confronti della nostra provincia vanno mantenuti fino all’ultimo. C’è una regia per fare danno al nostro territorio, ma faremo le barricate per impedirlo”.  Per l’On. Ugo Grimaldi “La sfida sui grandi temi connessi allo sviluppo non è più tra parti politiche o tra imprese, ma fra territori. Perde il territorio che non è in grado di fare sistema attorno ai grandi temi e che non è in grado di manifestare all’esterno una volontà corale e coesa. Vince quel territorio che, pur mantenendo una fisiologica dialettica interna sui temi congiunturali, non si divide sulle scelte strategiche e di sviluppo. In altre occasioni è già stato dimostrato questo teorema e la creazione dell’Università è sotto gli occhi di tutti. Così come, al contrario, ogni qual volta la classe dirigente ennese si è divisa, il nostro territorio ha subito puntualmente uno strappo”.

Related posts