NASCE A ENNA IL PALACE HOTEL FEDERICO II: L’IMPRESA SALVAGGIO REALIZZA IL PRIMO ALBERGO QUATTRO STELLE DI ENNA BASSA

Print Friendly, PDF & Email

110 camere con 200 posti letto, due sale ristorante, un centro benessere con piscina interna ed esterna, sala congressi con 350 posti a sedere. Questi i numeri del nuovo “PALACE HOTEL FEDERICO II DI ENNA” un nome che riecheggia il grande passato e la cultura di una città come Enna. Il titolare dell’impresa Calogero Salvaggio impegnato da quattro anni nella realizzazione dell’Hotel in contrada miserere ha scelto appositamente questo nome per ricordare la figura storica di un grande uomo che fece molto per questa città realizzando grandi opere come la Torre Federico. Il Genio Civile aveva dato il nulla osta il 23 febbraio 2005 al committente “società gestione alberghiera srl ” di Enna. Progettista e diretore dei lavori è l’ing Castro Giuseppe. L’opera ha usufruito dei contributi e

finanziamenti dell’assessorato regionale turismo, comunicazione e trasporti finalizzati alla realizzazione di nuove strutture ricettive a classificazione alberghiera (por sicilia 200/2006 – misura 4.19 a).

I lavori iniziati giorno 1 Ottobre 2005 saranno completati entro i primi mesi del 2010. Con questa struttura si qualifica ulteriolmente la ricezione alberghiera della città che già da molti anni lamenta una vistosa lacuna in questo settore. In occasione dell’arrivo della Venere di Morgantina la struttura sarà quindi un valido punto di riferimento per tutti coloro che vorrano visitare questo splendido territorio che vanta numerosi siti di rilevante interesse turistico come la riserva naturale di Pergusa, il centro storico di Enna, la necropoli di Realmese a Calascibetta, la città dei Mosaici di Piazza Armerina, la Venere di  Morgantina con i resti della città e del teatro. Un punto strategico che permetterà anche a docenti, ricercatori e ospiti dell’Università Kore di essere accolti a pochi passi dall’università senza spostarsi necessariamente a Enna alta.


Mario Barbarino

Related posts