ENNA: INTERVENTI IN FAVORE DELLE IMPRESE ASSOCIATE AI CONSORZI DI GARANZIA FIDI SU OPERAZIONI FINANZIARIE

Print Friendly, PDF & Email

Il Consorzio UNIFIDI IMPRESE SICILIA fil.Enna, Consorzio Fidi della CNA, comunica a tutti i soci che l’Assessorato Regionale del Bilancio e delle Finanze ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale  l’Avviso  per attuazione degli interventi in favore delle imprese associate ai Consorzi di Garanzia Fidi, per il Concorso sugli interessi delle operazioni finanziarie. Nello specifico, tutte le imprese socie del Confidi che hanno usufruito della garanzia del Consorzio Fidi per operazioni sia a breve che a medio e lungo termine ed hanno pagato interessi nell’anno 2008, possono richiedere e quindi ricevere il rimborso degli interessi già pagati nella misura del 60%. La Regione ha predisposto un’apposita

  documentazione che attesti la presenza dei requisiti necessari per l’ottenimento dei contributi previsti nel bando (retrocessione del 60% sugli interessi pagati nell’anno 2008 I soci nei prossimi giorni riceveranno tramite posta, una nostra comunicazione con tutte indicazioni per predisporre la documentazione occorrente ai fini del rimborso degli interessi previsto. Tutta la documentazione, correttamente compilata, deve pervenire al Consorzio entro e non oltre il 30 Ottobre 2009 in uno dei seguenti modi:
– consegna brevi mano presso la Filiale dell’Unifidi di Enna sita in Via Emilia Romagna n°3
– consegna brevi mano presso le Sedi Territoriali della Cna;
– raccomanda con ricevuta di ritorno all’indirizzo: UNIFIDI IMPRESE SICILIA SOC. COOP. ARL Via della Costituzione 71 – 97100 RAGUSA

Da notare che l’invio della documentazione incompleta ed oltre i termini è causa di decadenza dei benefici quindi non rimborso del 60% degli interessi pagati

Vincenzo Di Cataldo, Consigliere d’amministrazione di Unifidi, dichiara che il rimborso degli interessi rappresenta un chiaro segno dell’importanza dei Confidi per tutte le imprese, aggiunto anche alla garanzia che il consorzio presta nei confronti delle Banche nella misura del 50%.

Anche quest’anno così come lo scorso anno, il Governo Regionale ha messo in condizioni le imprese di richiedere l’abbattimento degli interessi nei tempi dovuti, ma è anche vero che a tutt’oggi sono in sospeso i rimborsi degli stessi interessi dal 2003 al 2007, penalizzando non soltanto le imprese ma  anche il Consorzio Fidi.

Di Cataldo informa altresì tutte le imprese che in questo particolare momento di crisi economica, hanno difficoltà al pagamento delle rate dei mutui in essere,  possono chiedere agli istituti bancari il congelamento dei mutui e dei prestiti a breve termine fino ad un anno.

Il Sistema Cna Unifidi è a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.

L’Unifidi e la CNA di Enna sono a completa disposizione per eventuali chiarimenti e per la verifica della corretta compilazione della documentazione da predisporre.

Tutte le imprese socie interessate possono venirci a trovare in Via Emilia Romagna n°3 o telefonare ai seguenti numeri: 0935 511756 – 0935 502260  fax 0935 511757

Related posts