L’AIRC ENNA ORGANIZZA A SALA CERERE INCONTRO SUL TEMA “L’ONCOLOGIA DEL FUTURO: LUCI ED OMBRE”

Print Friendly, PDF & Email

L’AIRC (Associazione Italiana Ricerca Cancro), fondata nel 1965, ha quasi due milioni di soci e tanti volontari che, tutti insieme, danno all’Associazione la forza di sostenere la ricerca sul cancro. Essa si impegna esclusivamente a finanziare progetti di ricerca oncologica; dare una completa formazione oncologica a giovani ricercatori italiani con l’assegnazione di borse di studio; sensibilizzare ed informare il pubblico sui progressi compiuti dalla ricerca e sulle problematiche connesse allo studio, alla cura ed alla prevenzione dei tumori. E’ proprio su questo terzo punto che le delegazioni dell’AIRC della provincia di Enna si sono impegnate ad organizzare per martedì 20 ottobre

  p.v. alle ore 18 presso la sala Cerere di Palazzo Chiaramonte, sito in Enna alla Piazza Vittorio Emanuele, un incontro con il Dott. FRANCESCO PERRONE, Direttore Unità Sperimentazione Cliniche Istituto Nazionale dei Tumori – Fondazione G. Pascale Napoli sul tema: “L’ONCOLOGIA DEL FUTURO: LUCI ED OMBRE.”Non c’è prevenzione se non c’è informazione. Il cancro è una malattia la cui parola oggi non fa più paura poiché sappiamo che, nella maggior parte dei casi, ci si guarisce. Si è ottenuto questo traguardo grazie alla ricerca, alla continua informazione e conseguentemente prevenzione.
Negli anni le delegazioni dell’ennese si sono attivate e si attivano a raccogliere fondi, oltre che con le uova di pasqua e l’azalea, organizzando lotterie. Con queste ultime i risultati sono stati eccezionali per la generosità di tutti. Si sono superati sempre i 25 mila euro.
L’impegno questa volta è stato rivolto a dare informazione al pubblico. Pertanto i delegati della provincia si augurano che tutti i cittadini siano presenti a questo incontro così importante. Esso sarà vivacizzato da un dibattito dove ognuno potrà chiedere spiegazioni ed informazioni.

Related posts