ACLI ENNA: NUOVO APPUNTAMENTO PER LA QUARTA EDIZIONE DELLA MOBILITAZIONE MONDIALE CONTRO LA POVERTA’ E I CAMBIAMENTI CLIMATICI

Print Friendly, PDF & Email

L’appuntamento per le giornate “Stand-up! Take Action!” si svolgono il 16, 17, 18 Ottobre 2009. Quest’anno anche i Giovani delle Acli di Enna, coordinati da De Luca Valentina, hanno contribuito all’iniziativa impegnandosi nel coinvolgere non solo gli studenti delle scuole, ma anche i docenti stessi. Il gruppo GA ha vivamente coinvolto nella mattinata del 16 ottobre alcune classi del Liceo Classico “Napoleone Colajanni” di Enna che si sono alzati ed hanno detto “STOP ALLA POVERTÀ” gesto simbolico per ricordare ai Governi di rispettare gli impegni presi per raggiungere gli Obiettivi del Millennio e arrestare i cambiamenti climatici. In Italia lo “Stand-Up” si fa soprattutto per:

  ricordare al nostro Governo di rispettare i propri impegni per aumentare e migliorare l’efficacia dell’Aiuto Pubblico a partire dalla Finanziaria discussa proprio ad ottobre in Parlamento, e per assumere un ruolo attivo e coerente nei negoziati sul cambiamento climatico in vista del prossimo Vertice mondiale di Copenhagen (dicembre 2009).

Nel liceo hanno partecipato un totale di 50 ragazzi, questo risultato è stato possibile grazie alla collaborazione del preside prof. Alessi  e del docente di educazione fisica che ha permesso lo svolgersi dell’evento nelle sue ore di attività scolastica.

Ancora una volta, i Giovani delle Acli di Enna, nella mattinata del 17 Ottobre, hanno anche coinvolto il liceo linguistico “Abramo Lincoln”. L’iniziativa ha visto la partecipazione dell’intero istituto, per un totale di 300 persone tra studenti e docenti che si sono alzati per aderire anche loro all’iniziativa STANS UP!.

Dobbiamo il ringraziamento al dirigente scolastico Prof. Petralia ed a tutti coloro che hanno permesso lo svolgersi dell’attività fornendo la loro piena disponibilità alle iniziative proposte

Related posts