TRASPORTI: VIA LIBERA ALLA MAZARA-AEROPORTO BIRGI

Print Friendly, PDF & Email

PALERMO – Potranno partire i cantieri per la costruzione dello scorrimento veloce Mazara del Vallo-aeroporto di Birgi. L’assessorato regionale Territorio e Ambiente ha rilasciato, infatti, parere positivo di compatibilità ambientale (Via). Soddisfatto l’assessore Mario Milone che ha comunicato la conclusione positiva dell’iter al presidente della Provincia regionale di Trapani, Mimmo Turano. “Le opere in progetto – ha affermato l’assessore Milone – hanno tenuto conto della necessità di rispettare l’inquinamento ambientale e la mitigazione degli impatti ambientali. La bretella contribuirà a migliorare il collegamento della Palermo-Trapani con la prevista autostrada Mazara del Vallo-Agrigento-Gela.

L’obiettivo è quello di chiudere l’anello autostradale che connetterà le grandi città della Sicilia. La migliore efficienza del collegamento fra Trapani e Mazara avrà influenze positive anche sullo sviluppo turistico e commerciale delle aree interessate”. “L’opera che sarà realizzata – ha detto il presidente della Provincia di Trapani, Mimmo Turano – deve intendersi strategica e funzionale per lo sviluppo dell’area. Sottolineo che la positiva conclusione della vicenda costituisce la testimonianza della fattiva collaborazione tra l’assessorato regionale Territorio e Ambiente e la Provincia di Trapani”.
   L’opera che sarà costruita, inserita dall’Anas nel cosiddetto “progetto obiettivo”, si estende per 34,27 km. La nuova bretella servirà un’area economicamente importante. La spesa prevista è di oltre 287 milioni di euro di cui oltre 201 milioni per i lavori.
 

Enzo Fricano

Related posts