IL ROTARY CLUB DI PIAZZA ARMERINA CONTRIBUISCE AL PROGETTO “INFANZIA PER L’ABRUZZO” E AGLI ALLUVIONATI DEL MESSINESE

Print Friendly, PDF & Email

A volte non bastano le parole per descrivere la tragedia di avere perso tutto. Spesso solo le immagini, crude ma veritiere, riescono a far percepire la reale dimensione del disastro. Nella foto  e ben visibile cio’ che rimane della casa famiglia “s. Gregorio” di l’aquila, istituto di suore che si occupano di accogliere   bambini, da pochi mesi di età fino a 18 anni, con situazioni familiari penose (genitori indigenti, in carcere, drogati, spariti, ecc.), provvedendo ad ogni loro necessità.  Purtroppo a seguito del sisma del 6 aprile scorso una delle suore è rimasta uccisa sotto le macerie ed un bimbo è stato estratto dopo molte ore, per fortuna  ancora in vita.  Attualmente i locali dell’istituto

non sono agibili e parte delle suore vive in containers provvedendo, in una casetta di legno, ad alleviare i disagi dei bimbi della tendopoli  di  s. Gregorio. Le altre hanno trasferito tutti gli ospiti dell’istituto in una residenza estiva messa loro a disposizione dalla curia arcivescovile.  Il rotary club di piazza armerina, nell’ambito della propria programmazione, ha immediatamente preso contatti  con il presidente del rotary club del luogo, per pianificare con urgenza un concreto aiuto. Allo scopo di raggiungere l’obiettivo, sono state organizzati appositi e mirati eventi rotariani ai quali hanno partecipato i soci. Inoltre i soci del club armerino, in perfetta sintonia con il presidente e del direttivo, hanno personalmente contribuito a far lievitare il contributo finalizzato al proggetto “infanzia per l’abbruzzo” che vede impegnato totalmente il “distretto rotary 2090 che comprende l’aquila” che provvedera’ alla ricostruzione dell’istituto. A tal proposito, chiunque voglia partecipare fattivamente puo’ donare il proprio contributo effettuando un bonifico a :”infanzia per l’abbruzzo distretto 2090 rotary international – bcc picena di ascoli piceno – iban: it11d/08474/13502/000150104016”. Il club di piazza armerina, nell’ambito della propria annuale programmazione ha in corso un programma di aiuto per le persone colpite dalle frane del messinese. Pertanto si preannunciano iniziative mirate allo scopo.

Related posts