IL SINDACO DI AIDONE FILIPPO GANGI INCONTRA LA DEPUTAZIONE ENNESE

Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta venerdì 30 ottobre a palazzo di città, la riunione di giunta comunale convocata dal Sindaco di Aidone Filippo Gangi, allargata alla deputazione nazionale e regionale della provincia di Enna e che aveva come argomento la trattazione degli aspetti organizzativi sul rientro della Venere di Morgantina, prevista per la fine del 2010. All’invito del primo cittadino aidonese e dell’intera giunta comunale hanno risposto con la loro presenza il Senatore Vladimiro Crisafulli e il Deputato regionale Salvatore Termine. Assenti per sopravvenuti improvvisi impegni famigliari e professionali ma che comunque hanno fatto sapere di essere a disposizione e disponibili per qualsiasi iniziativa,

  il Deputato nazionale Ugo Grimaldi, il Senatore Enzo Bianco, di origini aidonesi, e i deputati regionali Elio Galvagno, Edoardo Leanza e Paolo Colianni. Alla riunione hanno inoltre partecipato il presidente del Consiglio Comunale, il presidente della Commissione sul rientro della Venere di Morgantina ed il neo segretario generale del Comune di Aidone. Il sindaco Filippo Gangi ha aperto la discussione con una breve relazione sottoponendo a tutti i presenti le problematiche più importanti da affrontare in vista dell’importante evento, mentre il consigliere comunale Lorenzo Calcagno ha esposto una efficace disamina sulla attuale situazione in tema di viabilità, parcheggi, decoro della città, accoglienza dei visitatori, guide turistiche. Il deputato regionale Salvatore Termine ha evocato la necessità di predisporre immediatamente un protocollo d’intesa tra tutti gli attori interessati per stabilire con chiarezza chi deve fare e soprattutto cosa si deve fare. Subito nel concreto è invece sceso il Senatore Vladimiro Crisafulli che ha focalizzato la necessità di disporre:
1) Un progetto esecutivo per la chiesa di San Domenico e visto che il Comune di Aidone non ha le risorse necessarie per farlo redigere, la richiesta può essere rivolta alla facoltà di Architettura dell’università Kore;
2) La necessità di redigere immediatamente un protocollo d’intesa; 
3) Lo stesso Crisafulli si farà promotore di una iniziativa parlamentare al Senato sul rientro della venere di Morgantina insieme al Senatore Enzo Bianco;
4) Coinvolgere subito il presidente della Regione Lombardo e l’assessore regionale al Turismo Nino Strano e ai Beni Culturali Lino Leanza che devono essere parte attiva per l’organizzazione dell’evento; 
5) Organizzare ad Aidone una conferenza stampa alla presenza dell’onorevole Vittorio Sgarbi ed altri protagonisti del mondo della cultura;
6) Impegnarsi al reperimento di risorse finanziarie da destinare al Comune di Aidone per tutte le necessità di sua competenza;
Le proposte del Senatore Vladimiro Crisafulli sono state condivise all’unanimità da tutti i presenti. “E’ stata una riunione molto proficua – ha commentato al termine dell’incontro il sindaco di Aidone Filippo Gangi – perché si è iniziato a tracciare un percorso chiaro su cosa si dovrà fare in questo lasso di tempo che ci divide dalla data del ritorno della Venere della nostra città. Adesso non rimane che iniziare a lavorare ognuno per le proprie competenze in modo da ottimizzare tutte le risorse e raggiungere un comune traguardo quello di farsi trovare pronti all’importante momento”.

Related posts