ENNA: PROGETTO RETE TEMATICA “INFANZIA E ADOLESCENZA. INSIEME PER COSTRUIRE”

Print Friendly, PDF & Email

Avrà inizio venerdì 5 novembre il progetto “Insieme ….per costruire”, organizzato dal Csve (Centro servizi per il volontariato etneo) in rete tematica tra le associazioni A.G.E.S.C.I. di Catenanuova 1; A.R.C.A.T. Sicilia di Nicosia; A.V.O. Regione Sicilia di Enna; Don Milani Onlus di Leonforte; Misericordia di Barrafranca e Misericordia di Enna. Attraverso la visione collettiva di cinque pellicole incentrate sulle problematiche dell’infanzia e dell’adolescenza (I Giorni Perduti, Thirteen, Matilda sei mitica, Paranoid Park e Patch Adams, questi i titoli in programma), i giornalisti Ivan Scinardo e Danila Guarasci, guideranno una decina di volontari delle associazioni in rete, nella lettura critica

dei film e nel dibattito sulle questioni educative che di volta in volta emergeranno. In pratica, attraverso lo strumento del cinema (mezzo di comunicazione immediato e accattivante), verrà fornito ai volontari “un metodo di lavoro” del quale gli stessi dovranno avvalersi in futuri incontri da organizzare con scuole, parrocchie e genitori per risvegliare il dibattito sul difficile mondo dei più giovani.
L’idea del progetto, quale esigenza riscontrata direttamente dalle associazioni che operano per e con ragazzi e famiglie,  è appunto quella di creare occasioni di incontro e confronto collettivo tra coloro che si occupano dell’educazione delle nuove generazioni, per sensibilizzare i genitori ad una piena consapevolezza del proprio ruolo.
“I genitori – affermano i volontari – sempre più spesso manifestano disagio e senso di inadeguatezza di fronte all’educazione dei propri figli. Tutto questo, però, cercando la collaborazione di istituzioni, educatori e volontari, può tradursi positivamente per i ragazzi e la loro crescita culturale e umana”.
Il progetto  prevede un percorso della durata di otto mesi e si articola in due fasi.
Dopo la formazione dei volontari (che si concluderà a dicembre), inizierà infatti l’organizzazione di cineforum in scuole e parrocchie, quali momenti di condivisione e confronto tra genitori e genitori, tra genitori e volontari, in varie città della provincia (si prevedono 5 incontri per comune della durata di circa 3 ore ciascuno).
 Importanti occasioni in cui genitori, istituzioni e associazioni metteranno insieme le loro capacità e risorse e creeranno, ancora insieme, le premesse per offrire una reale opportunità di crescita e sostegno ai ragazzi.

Related posts