IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE REGIONALE DI VOLONTARIATO LUCIANO LAMA CONSEGNA UNA TARGA AL SINDACO DI ENNA RINO AGNELLO

Print Friendly, PDF & Email

Una targa per attestare la vicinanza dell’amministrazione comunale alle attività dell’Associazione. La consegnerà lunedì 7 dicembre il presidente dell’associazione regionale di volontariato Ong Luciano Lama Giuseppe Castellano al sindaco di Enna Rino Agnello. La cerimonia di consegna si terrà alle ore 12 nella stanza del sindaco alla presenza oltre che di Agnello di altri assessori della sua giunta. Durante l’incontro Castellano informerà il primo cittadino del capoluogo sulle ultime attività portate avanti dall’Associazione Luciano Lama, in particolare, l’inaugurazione dal 4 al 6 novembre scorso in Bosnia Herzegovina, di tre centri di accoglienza grazie a dei progetti cofinanziati dal dipartimento di Cooperazione

  decentrata allo sviluppo e alla solidarietà internazionale della Regione Siciliana per complessivo 210 mila euro. Le tre strutture sono rispettivamente un centro per giovani a Sbrenica, città divenuta tristemente famosa per essere stata teatro di uno dei più crudeli eccidi di civili durante la guerra civile nello stato ex jugoslavo nella prima metà degli anni 90, un centro per minori a Zenica, cittadina a un centinaio di chilometri da Sarajevo e un centro per donne vedove a Ilijas piccola cittadina alle porte della capitale dello stato bosniaco. Al seguito della delegazione siciliana vi è stata anche una troupe televisiva che ha ripreso i tre momenti realizzando poi un servizio che sarà mandato in onda in una emittente satellitare siciliana con cui i dirigenti dell’associazione Luciano Lama si sono messi già in contatto. Ma lo stesso video potrebbe essere proiettato per la cittadinanza ennese in una serata nel corso degli appuntamenti del programma natalizio che l’amministrazione comunale sta predisponendo. E  il capoluogo sarà la sede dell’arrivo dei 300 bambini bosniaci in occasione della trentaquattresima accoglienza dei bambini bosniaci che trascorreranno in altrettante famiglie siciliane di comuni di tutte e 9 le province le vacanze natalizie. Altri 50 invece si fermeranno in Molise. I piccoli arriveranno a Enna il 19 dicembre e la cerimonia di accoglienza si terrà al palazzetto dello sport di Enna bassa.  Tutti coloro che volessero informazioni sulle attività dell’associazione Luciano Lama e conoscere tutti i progetti avviati sia in Italia che all’estero, potranno telefonare allo 0935/533211 oppure collegarsi con il sito, ufficiale dell’associazione

Related posts