PROVINCIA REGIONALE DI ENNA: IL CONSIGLIERE COMITO INVITA ASSESSORE FARACI A RECUPERARE SOMME PER ADEGUAMENTO AUTODROMO DI PERGUSA

Print Friendly, PDF & Email

Le variazioni di bilancio del corrente esercizio sono state bocciate dal Consiglio provinciale, nella seduta di ieri, per due voti. L’aula, difatti, ha espresso 13 voti contrari su 11. Nel corso dell’assise numerosi  gli interventi effettuati da parte degli esponenti della maggioranza e dell’opposizione. Questi ultimi hanno, tra l’altro, presentato una mozione di censura, firmata anche  da tre consiglieri dissidenti della maggioranza  al presidente del Consiglio, Massimo Greco, per avere abbandonato i lavori, nel corso della seduta precedente, non rispettando così il suo ruolo istituzionale. Dura presa di posizione  da parte del capo gruppo dell’Udc, Francesco Comito, il quale ha evidenziato la mancata approvazione,

  tra le variazioni, della variante prevista per l’autodromo di Pergusa, ammontante a 77 mila euro, invitando l’assessore  ai Lavori pubblici, Filippo Faraci,  a recuperare, attraverso un intervento presso gli assessorati regionali competenti, la somma necessaria e valorizzare un’opera  che necessita di opportuni ed indifferibili  interventi per il suo parziale ripristino ad attività motoristiche.

Related posts