GRANDE SUCCESSO PER IL CONGRESSO SULLE DIPENDENZE ORGANIZZATO AD ENNA DAL CENTRO CLINICO ALETEIA

Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta, con successo, mercoledì 9 dicembre, presso l’Auditorium della Facoltà di Ingegneria della Università Kore ad Enna Bassa, l’edizione 2009 de “La Mentre tra le nuvole” l’evento scientifico annuale che si tiene ogni anno ad Enna in autunno, organizzato dall’Istituto Superiore per le Scienze Cognitive  e dal Centro Clinico Aleteia fondato e diretto dal professore Tullio Scrimali, docente di Psicologia Clinica presso il corso di Laurea Triennale interateneo della Kore di Enna. L’edizione di questo anno dal tema “La difficile sfida delle dipendenze”, ha riguardato un tema scottante quale quello delle dipendenze, sia da sostanze che da comportamenti. Hanno partecipato 450 persone tra studenti di psicologia,

  medici e Psicologi provenienti da tutta la Sicilia. Durante la cerimonia di apertura dei lavori l’Assessore alle politiche sociali della città di Enna, Dr, Giuseppe La Porta ha portato ai congressisti i saluti della Giunta e del Sindaco. Ha poi sottolineato il lavoro di rete che il suo Assessorato sta svolgendo attivamente, coinvolgendo nelle politiche di Promozione ed Integrazione Sociale promosse dal suo Assessorato ma anche da Enti privati non profit come appunto l’Istituto Superiore per le Scienze cognitive che ha organizzato la manifestazione. Durante il Congresso, relatori provenienti da diverse provincie della Sicilia e dal Nord Italia, hanno parlato delle dipendenze, con riferimento a tutte le diverse possibili “Addiction” specie quelle di più recente individuazione, come la dipendenza da Internet e dal gioco d’azzardo. Particolarmente approfondita è stata la trattazione relativa al tema importante della terapia e della prevenzione dei disturbi dell’alimentazione anche per la presenza tra i Relatori del professore Riccardo Dalle Grave, uno dei maggiori esperti europei di tali patologie, autore di molte importanti monografie apprezzate anche all’estero. Il professore Scrimali, ha svolto molte ricerche su questo difficile tema, sviluppando due innovativi protocolli per il trattamento della anoressia e della bulimia denominati  “Tantalo” e “Fineo”. Durante la sua permanenza ad Enna il professore Riccardo Dalle Grave ha visitato il Centro Clinico Aleteia, rimanendo favorevolmente impressionato dalla modernità ed efficienza della struttura e dalla qualificazione dello staff che comprende Psicologi, Psicoterapeuti, Tecnici della Riabilitazione e Dietisti, tutti formati dal professore Scrimali che da anni si dedica allo sviluppo di nuove linee guida per il trattamento dei disturbi della alimentazione. Tra il professore Dalle Grave, Presidente della Associazione Italiana per i Disturbi della Alimentazione e del peso (AIDAP) ed il Professore Tullio Scrimali, fondatore e Direttore del Centro Clinico Aleteia è stata raggiunta una intesa per l’attuazione di un protocollo di collaborazione che porterà l’anno venturo il Centro Clinico Aleteia a divenire la prima struttura AIDAP della Sicilia. In tal modo le persone afflitte da disturbi della alimentazione potranno finalmente essere curate ad Enna presso questo il Centro Clinico Aleteia, una struttura all’avanguardia che comprende ambulatori, centro diurno e set per il ciclo residenziale breve. Per qualsiasi altra informazione sulle attività della scuola Aleteia, contattare il professore Tullio Scrimali al numero 335/6077870.

Related posts