NATALE 2009: PRESENTATO IL CALENDARIO E IL PIANO TRAFFICO NATALIZIO

Print Friendly, PDF & Email

Presentato stamani il programma di Natale. Eventi culturali concerti, mostre fotografiche e giochi per contribuire a rendere più piacevole il natale in città. “Un intenso programma, messo a punto, in pochissimo tempo a causa della recentissima disponibilità dei fondi e che, comunque, si è realizzato grazie alla collaborazione e fattiva disponibilità di tutti i dipendenti comunali dei settori coinvolti, dalla Cultura, Turismo, Sport, Eventi che hanno consentito la messa in campo di un articolato calendario –ha detto il sindaco Rino Agnello – E’ un Natale ricco di avvenimenti dedicato alla città tutta e a tutte le categorie presenti nella collettività, dai giovani agli anziani e soprattutto rivolto al rilancio delle attività produttive.

 Sono in programma numerose manifestazioni culturali che animeranno tutte le parti della città, coinvolgendo i quartieri e le vie storiche ed anche le zone commerciali. Particolare attenzione è stata data alle associazioni culturali cittadine, che sono state coinvolte per animare il natale.  Con la collaborazione della Sais Autolinee saranno fruibili tutte le zone della città con navette gratuite che collegheranno i parcheggi di Villa Farina, Lombardia, Piazza Europa, cimitero”. Nel corso della conferenza stampa, alla quale hanno partecipato tutti i componenti della Giunta, è stato presentato anche il piano traffico relativo al Natale, che prevede, dunque, 4 navette gratuite messe a disposizione dalla Sais Autolinee, che consentirà ai cittadini di raggiungere il centro storico senza il problema del parcheggio. “ La disponibilità a mettere in campo la navette gratuite è stata una precisa volontà di Francesca Scelfo, titolare della Sais Autolinee, nell’ottica di dare un contributo a quel processo culturale che va verso un sempre maggiore utilizzo del mezzo pubblico piuttosto che quello privato. Per questo stiamo prevedendo la gratuita in orari come quello dalle 7 e trenta alle ore 14 prettamente lavorativi. Gli ennesi così potranno sperimentare i vantaggi di usare il mezzo pubblico” ha detto il direttore della Sais, Gaetano La Iacona. Il servizio sarà gratuito dalle ore 7 e trenta alle 14 e dalle 16 e trenta alle 22. Per consentire alle navette di essere celeri, dal 16 dicembre prossimo e fino al 6 gennaio 2010, il traffico sarà chiuso nel tratto da Piazza Alessi, meglio conosciuta come Piazza Balata, al quadrivio Via Libertà e da Piazza Balata a Piazza Coppola dalle ore 16 e trenta alle ore 22. Le navette faranno tre percorsi: la prima, con corse a cadenza continua, farà Villa Farina, Piazza Balata. Altre due navette, ogni 10 minuti, percorreranno il tratto da Piazza Europa, via IV Novembre, Viale Diaz, Corso Sicilia, Piazza Balata, Via Roma bassa, Piazza San Tommaso, Via Libertà, Piazza Europa. La quarta navetta, gratuita solo dalle 16 e trenta alle ore 22,  percorrerà, con cadenza ogni 30 minuti, Lombardia, Valverde, Fontana Grande, Pisciotto, Via Pergusa, Via Roma alta, Lombardia. Il servizio sarà garantito anche nei giorni festivi eccezion fatta nei giorni di Natale e Capodanno. Dal 18 al 23 dicembre alcune corse delle navette saranno animate da gruppi musicali a cura dell’associazione universitaria “Campus”. I collegamenti Pergusa, Enna Bassa, Enna alta rimarranno invariati. Il Comune ha concluso un accordo con Sicilia Ambiente, società che gestisce per conto dell’Ato la racconta dei rifiuti urbani,  mettendo a punto “un piano di pulizia straordinario”, il cui costo viene sostenuto dal comune e che non graverà sulle bollette dei cittadini, per la raccolta dei rifiuti e lo spazzamento delle vie cittadine in giorni non previsti dal contratto e festivi, in totale 13 interventi.

Related posts